Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta: «Sassoli presidente? Ne parlai con lui: registrai il suo sorriso e una frase che tengo nel cuore»

Cronaca domenica 08 ottobre 2017 ore 21:18

La corsa podistica si blocca sulla Mura

Increscioso episodio durante la mezza maratona benefica disputata oggi a Pisa. I concorrenti della non competitiva hanno trovato i cancelli chiusi



PISA — Cancelli chiusi sulla Mura, nel tratto che faceva parte del percorso e concorrenti rispediti in strada a cercare percorsi alternativi.

E' successo oggi durante la Cetilar Half Marathon, una corsa benefica nata per sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore sociale della donazione degli organi e dei tessuti a scopo di trapianto, alla quale ha partecipato come starter e testimonial Carlo Verdone e organizzata tra gli altri da Comune, ( che ha la gestione della Mura ) Azienda Ospedaliera e Università.

Alcuni concorrenti della corsa non competitiva, una volta che sono saliti sulla Mura, così come da programma, si sono trovati davanti dei cancelli chiusi e per loro è stato impossibile proseguire. Un fatto che ha suscitato le polemiche di molti partecipanti alla gara.

"Come Amministrazione Comunale siamo dispiaciuti per il disagio verificatosi durante la maratona non competitiva, fatta su un percorso diverso da quello della Mezzamaratona competitiva, che per un breve tratto ha transitato sul percorso in quota delle Mura, tra via del Borghetto e piazza Delle Gondole", hanno spiegato da Palazzo Gambacorti - "Stiamo verificando con i promotori le ragioni del disguido organizzativo che ha portato numerosi partecipanti a dover interrompere la corsa e ad attendere, con i disagi che sono seguiti. E' stata comunque una giornata straordinaria di sport e solidarietà, e tanto più ringraziamo organizzatori e partecipanti anche per ciò che è accaduto"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività tracciate nelle ultime 24 ore fanno salire a 67830 quelle accertate in provincia da inizio epidemia. Altri 3 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Carmen Talarico

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità