Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Attualità martedì 13 settembre 2016 ore 08:45

La Folgore pronta a partire per la Libia

Duecento militari italiani saranno spediti in Libia a difesa di una missione umanitaria italiana che prevede la costruzione di un ospedale



PISA — La zona scelta è quella di Misurata, città dove si registra un gran numero di feriti fra le forze libiche che combattono contro l'isis.

Lo scopo della missione della Folgore, che sarà supportata anche da speciali droni dell'aeronautica, sarà quella di proteggere cento tra medici e infermieri che saranno impegnati all'interno dell'ospedale da campo, su uno dei fronti caldi del paese nordafricano, con scontri violenti e situazione politica tesissima.

L'annuncio della partecipazione italiana alla missione umanitaria è stato dato dal ministro della difesa Roberta Pinotti.

Istituita il 1º gennaio 1963 a Pisa, per trasformazione del preesistente Centro Militare di Paracadutismo, la Brigata ha il suo quartier generale a Livorno ed è dislocata con la maggior parte dei suoi reparti in Toscana (Siena, Pisa, Grosseto, Pistoia) con due reggimenti extraregione a Legnago e Bracciano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità