Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:27 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Cronaca mercoledì 04 gennaio 2017 ore 11:44

Leonardo Pieraccioni ricorda Niki Giustini

Leonardo Pieraccioni

E' morto a soli 52 anni l'attore comico Niki Giustini. Era ricoverato da alcune settimane all'ospedale di Pisa dopo avere accusato un malore



PISA — Il decesso è avvenuto questa mattina alle dieci nel reparto di rianimazione di Cisanello, dopo che le sue condizioni, nel corso delle ultime settimane, si erano stabilizzate lasciando sperare in una ripresa.

Purtroppo invece Niki Giustini, famoso per gli esordi in "Vernice fresca", le partecipazioni televisive sulle reti nazionali, i ruoli da attore in cinema e teatro, i duetti con Graziano Salvadori, non ce l'ha fatta e la sua scomparsa sta destando profonda impressione nel vastissimo pubblico dei suoi fans, che hanno espresso il loro cordoglio sui social network e tra i suoi colleghi che lo stanno ricordando con grande affetto.

Primo fra tutti Leonardo Pieraccioni, che Giustini conobbe nel 1983 durante il servizio di leva militare a Benevento e col quale instaurò una amicizia e un rapporto professionale andato avanti per anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

ZITTI E MOSCA (1990) Alessandro Benvenuti - Trailer Cinematografico
Con il gruppo di Aria Fresca
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incremento stabile rispetto a ieri. In Toscana le positività al Coronavirus accertate nelle ultime 24 ore sono 12190
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca