Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA15°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, De Niro attacca Trump: «Vuole distruggere il mondo»

Cronaca lunedì 13 marzo 2023 ore 19:00

Addio a Leandro Casarosa, una vita per il prossimo

Leandro Casarosa
Leandro Casarosa

Entrato a far parte della Società San Vincenzo de Paoli in giovanissima età, dal 2006 al 2014 ha guidato il Consiglio centrale di Pisa e San Miniato



PISA — Il mondo dell'associazionismo piange la scomparsa di uno dei suoi pilastri. Si è spento a 92 anni Leandro Casarosa, dal 2006 al 2014 presidente del Consiglio centrale delle diocesi di Pisa e San Miniato della Società San Vincenzo de Paoli.

"E' stato membro dell'associazione di Carità fin dall'età di 18 anni  - si legge in una nota della San Vincenzo de Paoli - arrivando a ricoprire ruoli di primo piano nel Consiglio Nazionale con sede a Roma. Originario di Marciana di Cascina, ma residente a Pisa da più di cinquant'anni, fu fiero dipendente delle Ferrovie dello Stato fino al pensionamento. Durante il suo mandato di presidente del Consiglio Centrale di Pisa dal 2006 al 2014, con carattere tenace, Casarosa seppe dare un fondamentale contributo alla crescita dell'associazione potenziando la distribuzione del vestiario presso la storica sede della Casina di Via Don Bosco ed incoraggiando le attività dell'ambulatorio medico Cesare Villani, un servizio di assistenza medica totalmente gratuito, aperto ed accessibile a tutti i bisognosi della città di Pisa. Nel 2008 si era attivato per la ripresa della causa di beatificazione di Lodovico Coccapani (1849-1931), storico presidente della San Vincenzo pisana morto in concetto di santità, riuscendo con soddisfazione a vederne riconosciuto il titolo di Venerabile da parte di papa Francesco nel 2018".

"La Società di San Vincenzo de Paoli delle diocesi di Pisa e San Miniato - scrive l'associazione- si stringe nella preghiera con affetto all'adorata moglie Maria Luisa 'Isa' Santerini, maestra elementare di generazioni di pisani e ai parenti per questa grande perdita che tocca nel profondo le molte persone che hanno conosciuto ed apprezzato l'operato e il grande cuore dell'indimenticabile Leandro".

Anche la Società della Salute della Zona Pisana si unisce al cordoglio per la scomparsa dello storico rappresentante della San Vincenzo de’ Paoli. "Con Leandro Casarosa  - scrive la Sds- se ne va uno dei grandi protagonisti della società civile del territorio della Zona Pisana, da sempre impegnato accanto e dalla parte degli ultimi e di chi fa più fatica, oltreché una figura di primo piano del volontariato d’ispirazione cattolica. Perdiamo un amico vero, di quelli che quando lo ritengono opportuno non risparmiano la critica leale, ma sempre disponibile quando si è trattato di mettere in campo servizi e attività per sostenere chi fa più fatica. Con lui è cresciuta anche l’esperienza dell’ambulatorio Villani, un servizio di assistenza medica gratuita, aperto e accessibile a tutte le persone fragili del nostro territorio che, come SdS Pisana, abbiamo deciso di sostenere. L’assemblea dei soci, il presidente, la direttrice e il personale della SdS esprimono vicinanza alla famiglia dell’amico Leandro e in particolare alla moglie Maria Luisa Santerini, per la grave perdita che tocca tutti noi, insieme alle tante persone che lo hanno conosciuto e ne hanno apprezzato l’operato”.

Domani, martedì 14 Marzo alle 15, l'ultimo saluto nella cappella del cimitero della Misericordia di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per oltre un'ora e mezzo un mezzo parcheggiato in via Cuomo ha reso impossibile la manovra in via de Santis: l'azienda valuta il risarcimento danni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità