Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Lavoro giovedì 02 marzo 2023 ore 17:00

La scuola Sant'Anna assume, nuove selezioni

Al via 4 selezioni per titoli ed esami grazie ai fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Le scadenze dei bandi e i profili richiesti



PISA — I fondi del Pnrr aprono nuove opportunità anche in tema di lavoro. La Scuola superiore Sant'Anna ha dato il via a quattro selezioni pubbliche per titoli ed esami, per assumere altrettante presone (due profili informatici e due meccatronici) con contratto a tempo determinato di due anni nell'ambito del progetto Brief: Biorobotics Research and Innovation Engineering Facilities, finanziato dall’Unione Europea – NextGeneration Eu.

Per quanto riguarda il profilo informatico, entrambe le selezioni sono aperte a laureate e laureati di qualsiasi livello (anche triennale) e settore. La selezione si concentra sulle conoscenze e competenze nell’uso del computer e dei programmi della suite Office 365, per attività di data storage, in rete e in cloud, e per high-performance computing, oltre che per la gestione e manutenzione di strumentazione meccatronica e macchine intelligenti per applicazioni di robotica medica e robotica sottomarina, in un contesto caratterizzato da una rapida evoluzione dal punto di vista tecnologico.

Si tratta di una figura professionale (categoria d) con termine presentazione delle domande il 10 Marzo (dettagli su https://bit.ly/3xZaear) e un tecnologo (categoria d3), con almeno due anni, anche non continuativi, di qualificazione professionale attinente al profilo di conoscenze e competenze richieste dal bando. In questo caso la scadenza è fissata al 7 Marzo (maggiori informazioni disponibili su https://bit.ly/3Y9u4KD).

Per quanto riguarda il profilo meccatronico, sono aperte due selezioni riservate a coloro in possesso di una laurea in ingegneria e che richiedono conoscenze e competenze in ambito di progettazione e integrazione di moduli meccatronici: l’obiettivo è realizzare una facility di test per la cattura del movimento per la sperimentazione biomeccanica di ritrovati bio-robotici, come, per esempio, protesi bioniche ed esoscheletri di arto inferiore e superiore e dispositivi indossabili per l’assistenza ai lavoratori in compiti gravosi.  Si tratta di una figura professionale, categoria D, con domande entro il 15 Marzo (dettagli su https://bit.ly/3m4DHNh) e una figura professionale, categoria Ep, con particolare qualificazione professionale, almeno triennale, attinente alle competenze e conoscenze relative alle richieste del bando. La scadenza è fissata al 13 Marzo (maggiori informazioni disponibili su https://bit.ly/3J3PKDO).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da Arci Pisa arriva la richiesta del vicepresidente Dimonte: "Episodio inaccettabile, basta violenza istituzionalizzata: il sindaco prenda posizione"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica