Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Attualità martedì 26 gennaio 2021 ore 12:00

Cambia l'assistenza ai cittadini stranieri

Firma dal notaio per "Sistema"

Nasce "Sistema", rete per la presa in carico dei cittadini stranieri nei Comuni di Pisa, Calci, Cascina, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano



PISA — Con la nascita di "Sistema", si allarga a tutto il territorio dell'area pisana la rete dei punti di accesso e di presa in carico dei cittadini stranieri da parte dei servizi del territorio, coordinati dalla Società della Salute zona Pisana come capofila di una Ats (associazione temporanea di scopo). I Comuni coinvolti sono Calci, Cascina, Pisa, San Giuliano Terme, Vicopisano e Vecchiano. Mentre nella Ats, oltre alla Sds, troviamo le cooperative sociali Aforisma e Arnera e le associazioni Batik e Donne in Movimento come partner. Sono i soggetti che hanno partecipato al percorso di coprogettazione voluto dalla Società della Salute per ridisegnare il servizio.

La presidente della Sds pisana, Gianna Gambaccini, che ha seguito in prima persona il percorso che ha portato a ridisegnare quasi integralmente il servizio, ha precisato che sarà comunque mantenuto "un fortissimo collegamento sia con lo Sportello Istituzionale per cittadini immigrati che con i servizi sociali"

“Sistema” è un acronimo che sta per “Servizi innovativi sperimentali di presa in carico territoriale multiprofessionale e di attivazione sociale rivolti a cittadini di Paesi terzi” e che è al tempo stesso il nome del progetto triennale e della Ats chiama a gestirla.

Nei giorni scorsi è stato siglato l’atto formale di costituzione davanti al notaio. Lo scopo è quello di promuovere un servizio “innovativo e sperimentale finalizzato a realizzare interventi integrati con il sistema di presa in carico dei servizi sociali rivolto ai cittadini di Paesi terzi” come recita l’atto costitutivo della nuova Ats. E soprattutto punto di partenza di un nuovo percorso che si propone di sostenere sia l’attività dello Sportello istituzionale che il lavoro del Segretariato Sociale.

Più nel dettaglio, il nuovo servizio è finalizzato a:

- supportare lo Sportello Istituzionale della SdS pisana rivolto a cittadini di paesi terzi con un servizio innovativo di informazione, consulenza e orientamento volti a facilitare il processo di integrazione delle persone straniere . Lo sportello offre in particolare assistenza qualificata relativa alle richieste di rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno ma anche aiuto nelle domande di ricongiungimento familiare e cittadinanza italiana, consulenza per ricorsi amministrativi e giudiziari;

- potenziare e integrare il Segretariato Sociale con un servizio di bassa soglia in grado di interpretare le richieste dei cittadini stranieri e garantire l’attivazione immediata di riposte al bisogno semplice e rinvio al servizio sociale dei bisogni più complessi per i quali sarà attivata professionale composta dagli operatori del progetto e da un’assistente sociale della Società della Salute. L’equipe di bassa soglia potrà attivare interventi e colloqui a domicilio finalizzati con l’eventuale coinvolgimento di specialisti quali mediatori, counselor, esperti di gestione dei conflitti, psicologi e tutor educativi e interventi per favorire l’inserimento lavorativo.

L’investimento complessivo della Società della Salute è di 303mila euro per i prossimi 3 anni (101mila euro l’anno). I partner, dal canto loro, assicureranno un contributo minimo di 60.600 euro (il 20 per cento del finanziamento della SdS Pisana) anche attraverso la valorizzazione di beni, servizi o personale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore fotografano la situazione sul fronte epidemico nella provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS