Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Attualità mercoledì 13 gennaio 2016 ore 16:00

Sicurezza idraulica a Porta a Lucca, nuova pompa

Arriva un nuovo impianto idrovoro fisso in via Vecchia Lucchese. Il Comune ha già assegnato i lavori in via provvisoria



PISA — Una volta terminato l’iter per l’aggiudicazione definitiva l’intervento potrà partire. Si tratta di un’opera da 200mila euro che prevede l'installazione di un nuovo impianto idrovoro.

In pratica una nuova pompa fissa sostituirà la pompa mobile che attualmente viene posizionata dalla Pubblica Assistenza in via Vecchia Lucchese solo in caso di emergenza. Ciò porterà a un doppio vantaggio: la nuova pompa ha una portata doppia e inoltre essendo fissa l’attivazione sarà più rapida. Il nuovo impianto serve ad aumentare la sicurezza idraulica nella zona di Porta a Lucca tra la via Lucchese e il Capar a est di via di Gello

I prossimi interventi, finanziati con la tassa di scopo e già approvati dalla Giunta Comunale, riguarderanno: il collettore fognario fra il Fosso del Bargigli e l’impianto idrovoro de I Passi. Questo metterà in sicurezza l’area fra via Tino da Camaino e via XXIV Maggio. Per questo intervento è in corso l’iter che porterà al bando di gara.

In programma anche l’aggiunta di 3 pompe all’idrovora dei Passi e un fosso che va dall’idrovora dei Passi a via Firenze e aumenterà la sicurezza dell’area fra via XXIV Maggio e via del Brennero


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità