QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°15° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 26 maggio 2019

Attualità sabato 11 febbraio 2017 ore 07:57

Sicurezza nelle città, più poteri ai sindaci

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi

Più poteri di ordinanza per i Sindaci, pulizia della città in caso di violazioni del decoro urbano, daspo di quartiere. Soddisfatto Filippeschi



PISA — "E' una scelta di forte significato. E' molto importante che il Ministro Minniti e il governo abbiano dato risposta alle istanze dei sindaci, con un decreto legge, non solo in materia d'immigrazione. L'urgenza è giustificata. Sulla sicurezza urbana c'è da recuperare un ritardo ultra decennale del parlamento. Ci sono cambiamenti avvenuti nelle città, di composizione e di abitudini, di regole, con la liberalizzazione delle licenze di commercio, che hanno cambiato in peggio il clima sociale, che chiedono risposte adeguate. Ciò vale soprattutto per le città più difficili, che hanno servizi metropolitani, per le città con tanto turismo e con le grandi università". Così il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, presidente nazionale di Legautonomie, commenta il decreto legge sulla sicurezza urbana.

"Proprio a Pisa l'Anci ha tenuto un convegno nazionale, chiedendo un potenziamento della prevenzione e la decretazione d'urgenza, rilanciando le proposte dei comuni. Confidiamo in una rapida conversione in legge. Siamo già pronti a prenderci le nostre responsabilità - sottolinea Filippeschi - perché le nuove misure possono aiutare a creare nuovi equilibri di convivenza e togliere spazio alla cattiva politica che profitta sulle paure dei cittadini. Se, non sottovalutando le preoccupazioni dei cittadini, si danno risposte più forti per la sicurezza urbana si legittimano le politiche sociali d'integrazione e si aiuta una maturazione culturale delle nostre comunità".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cultura