Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Politica sabato 08 febbraio 2020 ore 13:23

Sonetti, "Ecco perché mi sono dimesso"

L'ex segretario provinciale del Pd Massimiliano Sonetti

"Litigiosità interna e mancanza di spirito unitario". Il segretario provinciale del Partito Democratico di Pisa, Massimiliano Sonetti, se ne va



PISA — Il segretario provinciale del Partito Democratico Massimiliano Sonetti ha presentato le proprie dimissioni al segretario regionale Simona Bonafé.

“Constato con amarezza che ogni sforzo da me profuso, nella mia veste
di segretario, per contenere la litigiosità interna al partito appare vano - ha spiegato - constato che ciò mi impedisce di scorgere un disegno unitario nella moltitudine contraddittoria delle voci che si levano sulle scelte fondamentali di questo cruciale momento storico” 
"Il Partito Democratico – continua Sonetti nella lettera alla Bonafè - come hanno dimostrato i successi pieni raccolti nel 2019 (quando in questo territorio siamo riusciti a costruire la vittoria in tutti i 26 comuni dove si votava per le amministrative), nel nostro territorio, ancora più che altrove, e alla luce di quei successi, necessiterebbe di tutt'altro spirito unitario; rassegno pertanto le mie dimissioni dal ruolo che ricopro".
Infine Sonetti sottolinea che "E' sempre più difficile peraltro tenere insieme anime così diverse nel Pd. Durante questa fase è apparsa evidente, anche a livello territoriale, la forte presenza di componenti politiche che stanno facendo proprie, di fatto, battaglie sbagliate, come quella sulla durata di un processo, che deve essere ragionevole come stabilisce la stessa Costituzione. E' l'emergere di una rincorsa verso un ambiguo populismo: esattamente il contrario di quello che un partito, che abbia a cuore la democrazia e il progresso civile, dovrebbe fare".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca