Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA21°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi

Attualità domenica 26 febbraio 2023 ore 10:30

Stella Maris, una missione per i bambini Saharawi

Le dottoresse Accorinti, Bonezzi, Milone e la professoressa Battini

Due specializzande si trovano in Algeria per portare avanti uno screening neuropsichiatrico sui bambini di un campo profughi a Tindouf



PISA — Studiare sul campo i disturbi neuropsichiatrici dei bambini in una scuola di un campo profughi Saharawi. Questa è la missione di due specializzande della Fondazione Sella Maris, le dottoresse Ilaria Accorinti e Linda Bonezzi, partite verso l'Algeria.

A Tindouf, nel sud ovest del Paese, si trova infatti una scuola per i bambini Saharawi, dove sarà condotto uno screening come parte di un progetto coordinato dalla dottoressa Annarita Milone e avviato con la scuola di specializzazione dell'Università di Pisa, diretta dalla professoressa Roberta Battini.

Il progetto si inserisce nel contesto della missione solidale organizzata dall’Associazione Medicina e Assistenza ai margini di Roma e prevede la partecipazione di un team di una ventina di medici, operatori sanitari e volontari. In particolare, lo screening neuropsichiatrico che verrà effettuato da Accorinti e Bonezzi si inserisce nel progetto "Najmatan", che ha obiettivi di tutela della salute psicofisica dei bambini dei campi profughi.

Lo screening neuropsichiatrico rivolto ai bambini in età scolare dei campi di Tindouf ha l’obiettivo di identificare situazioni di vulnerabilità con caratteristiche sintomatologiche che possono riferirsi ad alcune categorie diagnostiche, come il disturbo da deficit di attenzione e iperattività o disturbo dello spettro autistico, che possono interferire con la frequenza scolastica, l'apprendimento o le loro relazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A Castelmaggiore, sino a metà di Novembre, il parcheggio di via Fienilaccio sarà inutilizzabile a causa dei lavori di consolidamento da 200mila euro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità