Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Cronaca venerdì 24 gennaio 2020 ore 16:58

Tentato furto nell'area di servizio

I ladri hanno bloccato l'accesso all'area con dei bidoni. Sorpresi dalla polizia, si sono dati alla fuga abbandonando la refurtiva



PISA — La polizia stradale di Pisa ha sventato un furto in un'area di servizio a Grecciano, lungo la superstrada. E' accaduto la scorsa notte, quando una pattuglia che stava perlustrando la zona ha notato la presenza di più bidoni messi sulla corsia di accesso alla stazione di servizio per impedirne l’ingresso.

I poliziotti si sono avvicinati per cogliere sul fatto i ladri ma questi, avvisati da un palo, hanno lasciato a terra tutto quello che avevano arraffato, tra sigarette e altro, scappando. La Polstrada ha rinvenuto un piccone, un piede di porco e altri oggetti usati per lo scasso, oltre a un sacco verde che doveva servire per portare via la refurtiva. Tutta la merce trafugata, tra tabacchi e oggetti vari dal valore di circa 4mila euro, è stata restituita al proprietario.

A tntare il furto sarebbero state tre persone, che sono poi riuscite a fuggire e a dileguarsi nella campagna circostante, approfittando del buio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Aumentano i ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità