Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Cronaca domenica 09 aprile 2017 ore 09:06

Trecento chili di vetro nella piazza

Nel gruppo dei volontari anche alcuni migranti

I volontari di "Cavalieri senza vetro" sono intervenuti con una piccola task force nel cuore della movida pisana raccogliendo due bidoni di bottiglie



PISA — Due bidoni e mezzo di bottiglie di vetro riempiti, per un totale di 300 chili, che venerdì sera non è finito sui lastricati di Piazza dei Cavalieri ma negli appositi contenitori per riciclaggio. 

E poi 50 alcol test gratuiti effettuati, e oltre 20 prove al simulatore di guida. E’ il bilancio della prima uscita di “Cavalieri senza vetro” che si è tenuta venerdì notte, in concomitanza con “Pisa in Fiore”, una sorta di anteprima e prova generale per rodare il meccanismo sperimentato nell’autunno scorso.

L’iniziativa è promossa dalla Società della Salute della zona pisana e dal Comune di Pisa, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana: dalle 23 alle 3 del mattino, una piccola task force, composta da volontari e migranti ospiti delle strutture d’accoglienza cittadine, ha proposto ai frequentatori della piazza di scambiare la bottiglia in vetro con un bicchiere di plastica, li ha invitati ad utilizzare i contenitori rimovibili per lo smaltimento e ha consentito loro di effettuare l’alcol test e di cimentarsi con il simulatore di guida.

Nel corso della nottata, i volontari della Croce Rossa hanno inoltre accompagnato al pronto soccorso una persona che, a causa di una caduta, ha riportato un problema alla caviglia.

Il progetto, lanciato in modo sperimentale nell’inverno scorso da Comune di Pisa e Società della Salute della Zona Pisana, sarà a pieno regime dal primo fine settimana di maggio fino all’ultimo di luglio, per poi riprendere a metà settembre e concludersi a fine ottobre: in questi due periodi operatori sociali e volontari saranno in piazza tutti i venerdì e sabato notte dalle 23 alle 3 del mattino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità