Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA13°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Attualità giovedì 06 ottobre 2016 ore 14:15

Un vademecum per i cittadini contro le truffe

La prefettura di Pisa

Il tema al centro di una riunione in prefettura. Tra i partecipanti i rappresentanti delle forze dell'ordine e della Commissione regionale Abi



PISA — Proprio l’Abi ha redatto un breve vademecum che fornisce ai cittadini consigli utili sui comportamenti da tenere nell’utilizzo dei servizi bancari o finanziari per evitare di rimanere vittime di truffe.

Il tema è stato ampiamente affrontato nel corso dell'incontro che si è svolto oggi in prefettura. In particolare sono state analizzate le varie possibili iniziative finalizzate a contrastare il fenomeno delle truffe, specialmente quelle finanziarie, che ledono soprattutto le persone anziane e le fasce più deboli della popolazione.

Come previsto dal protocollo nazionale sottoscritto tra ministero dell'Interno e Abi, si è costituito uno speciale Comitato di coordinamento, le cui attività riguarderanno in particolare: precauzioni specifiche da adottare quando si preleva contante o si fanno operazioni allo sportello; suggerimenti e piccoli accorgimenti per usare in tutta sicurezza internet, mobile banking e sportelli automatici; numeri utili e comportamenti da adottare in caso di frode, furto o smarrimento delle carte di pagamento, ecc..

Il Comitato avrà anche a disposizione una mappa sempre aggiornata di tutti gli eventuali nuovi fattori di rischio che possano tradursi in eventi criminosi e di tutte le buone pratiche da mettere a sistema nel territorio pisano.

Fra i progetti allo studio, una campagna informativa con incontri tematici.

Il vademecum è consultabile sul sito della refettura di Pisa alla sezione “Comunicazione – Prevenzione delle truffe finanziarie” (http://www.prefettura.it/pisa/contenuti/4592855.htm).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca