Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Attualità venerdì 03 dicembre 2021 ore 17:35

All'Università arrivano i bagni neutri

foto da Fb Sinistra per
foto da Fb Sinistra per

Da Sinistra Per: "A casa tua i bagni sono divisi per genere? Tenere in considerazione le sensibilità intime delle persone". Ok dall'Ateneo



PISA — L'Università di Pisa è pronta a fare un passo avanti verso la parità di genere e l'inclusività e lo fa accettando la proposta di Sinistra Per che, alcuni giorni fa, aveva "simbolicamente, e non solo" posto manifesti pro bagni neutri coprendo le icone che rappresentano donne e uomini, e posizionato anche delle tampon box dove chiunque lo desideri può lasciare degli assorbenti oppure può prenderne. Nei cartelli affissi da Sinistra per è scritto: "A casa tua i bagni sono divisi per genere?".

"Siamo convintз - avevano spiegato da Sinistra Per - che lo sviluppo del XXI secolo debba tenere in considerazione delle sensibilità intime delle persone: la società e le istituzioni pubbliche hanno il dovere di farsene carico. Noi lottiamo anche per questo. È importante garantire assorbenti per chi non può permetterseli, a chi ha le mestruazioni all'improvviso e non ha con sé tutto il kit sanitario. È importante che questa nostra rivoluzione continui, facendo anche un piccolo gesto, sempre nei limiti che le singole situazioni permettono, lasciando un assorbente dentro le scatole. Che la rivoluzione abbia inizio nei bagni di Unipi!".

E, secondo quanto riporta Il Tirreno, è arrivata l'apertura ufficiale anche dall'ateneo pisano che ha garantito che ogni edificio universitario avrà a breve almeno un bagno neutro, senza indicazioni maschili o femminili.

Tampon box (foto da Fb Sinistra per)

Tampon box (foto da Fb Sinistra per)

Il Tirreno ha riportato anche le parole di Arturo Marzano, delegato per "Gender studies and equal opportunities" (Studi di genere e uguali opportunità) dell'Università. Marzano ha spiegato che è stata la pandemia di Covid-19 a rallentare questo processo di inclusione e ha aggiunto che una riunione su questo tema si era tenuta il 3 Marzo 2020, cioè poco prima che scattasse il primo lockdown. Marzano ha aggiunto che la mappatura dei bagni universitari è pronta e i bagni neutri dovrebbero essere realtà entro Giugno 2022.

foto da Fb Sinistra per

foto da Fb Sinistra per

foto da Fb Sinistra per

foto da Fb Sinistra per

Tampon box (foto da Fb Sinistra per)

Tampon box (foto da Fb Sinistra per)

foto da Fb Sinistra per

foto da Fb Sinistra per


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incremento stabile rispetto a ieri. In Toscana le positività al Coronavirus accertate nelle ultime 24 ore sono 12190
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport