Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:PISA15°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Attualità venerdì 08 gennaio 2021 ore 06:30

Venti tablet per i ricoverati Covid

Fondazione Arpa e Lions Club Pisa Host donano 20 tablet alla Aoup

La donazazione da parte di Fondazione Arpa e Lions Club Pisa Host alla Aoup. Serviranno per mettere in contatto i pazienti Covid coi loro familiari



PISA — Non si ferma l’impegno di Fondazione Arpa verso i pazienti Covid-19 dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana (Aoup), i loro cari ed il personale sanitario: Arpa, insieme al Lions Club Pisa Host (Distretto 108 - LA) ha donato all'ospedale di Cisanello altri 20 tablet oltre a quelli già consegnati la scorsa primavera, in occasione della prima ondata pandemica. 

L’iniziativa è nata anche grazie all’impulso del professor Davide Caramella. I nuovi tablet sono stati consegnati ad Aoup dal presidente Arpa, professor Luca Morelli, dall’avvocato Giuseppe Mazzotta, presidente Lions Club Pisa Host, e dal dottor Vincenzo Pennetti, comandante del corpo guardie carcerarie del “Don Bosco” di Pisa e vicepresidente Lions Club Pisa Host.

"È fondamentale che i pazienti, durante questa seconda ondata, possano continuare a intrattenere rapporti quotidiani con i loro affetti, grazie alla tecnologia - hanno sottolineato dalla Fondazione Arpa -. Le videochiamate attraverso i tablet diminuiscono sensibilmente i gradi di separazione (inevitabile quella fisica) tra le persone e contrastano in modo efficace il dramma della solitudine per chi è sottoposto a cure, alleggerendo al contempo il cuore e la mente di chi è in ansia per i propri cari. Anche il personale medico e sanitario, sovente chiamato ad un enorme lavoro extra per sopperire a queste dinamiche, può così rifiatare. Così, specie nel corso delle festività, i legami più stretti continueranno a rimanere intatti".

Alcuni di questi nuovi tablet verranno utilizzati dall'azienda sanitaria anche nel corso della campagna di vaccinazione degli operatori sanitari, appena iniziata.

Il progetto si colloca all’interno del più ampio RainboWiFi: Arpa, a questo proposito, ha appena deciso, anche grazie al contributo del Rotary Club Pisa presieduto dal dottor Sandro Sgalippa, di estendere la connessione gratuita dentro la Aoup fino a Maggio 2021. 

"Un modo per testimoniare attivamente che con la solidarietà è possibile abbattere ogni ostacolo - hanno ricordato da Arpa - ed un riconoscimento nei confronti del compianto professor Franco Mosca. Fu proprio lui a promuovere - tra le sue ultime iniziative - il RainboWifi: siamo certi che ne avrebbe garantito l’ulteriore sviluppo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte dell'epidemia. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità