Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

Attualità lunedì 02 luglio 2018 ore 13:36

Via alla campagna preventiva contro gli incendi

Tavolo in Prefettura. Definiti gli accordi e i piani di intervento nel caso di spegnimento di roghi. Attiva una campagna di prevenzione



PISA — Nei giorni scorsi la Prefettura ha proposto e coordinato una riunione alla quale hanno partecipato tutti gli attori competenti in materia di prevenzione e lotta contro gli incendi boschivi.

Al tavolo erano presenti la Regione, insieme alle altre componenti che a vario titolo concorrono a realizzare le attività di prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi, in particolare i Vigili del Fuoco, le Forze dell’Ordine, gli Enti Locali e le Associazioni di volontariato.

Il tavolo è stato utile per una ricognizione delle attività che dovranno essere poste in essere nel corso delle operazioni di spegnimento degli incendi.

Sono state illustrate le raccomandazioni e le linee guida della Presidenza del Consiglio dei Ministri sottolineando la necessità di mantenere alto il livello di attenzione sul problema degli incendi boschivi.

Attiva una flotta aerea di dieci velivoli coordinati dalla sala operativa regionale che funzionerà dal 2 luglio al 31 agosto 2018

I Vigili del Fuoco, sempre operativi, garantiranno le operazioni di spegnimento.

Gli Enti Locali, l’Unione Montana e i Centri Intercomunali dispongono di strutture operative in coordinamento con le associazioni di volontariato per affrontare al meglio i rischi e le particolarità dei diversi territori boschivi della provincia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una drammatica verità venuta alla luce con la comparazione del Dna. Il cadavere trovato nelle campagne di Orzignano è di Francesco Pantaleo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Cronaca