Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:41 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Attualità mercoledì 10 novembre 2021 ore 15:37

Visite e colloqui contro la violenza sulle donne

L'Aoup aderisce alla giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne promossa da Fondazione Onda



PISA — Visite, consulenze e una panchina rossa. Così l'Aoup aderisce alla giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne promossa da Fondazione Onda.

Giovedì 25 Novembre, alle 12, sarà inaugurata una panchina rossa nel giardino antistante l’ingresso principale dello stabilimento di Cisanello (Ingresso 2). Dalle 15, 30 alle 17,30, all’Edificio 10 dell’Ospedale di Cisanello (Aula II piano) si terrà l’evento dal titolo Il colore delle parole,  organizzato dal Cug-Comitato unico di garanzia aziendale in collaborazione con la rete aziendale Codice rosa e Bollini rosa, "Per sottolineare che nessuna parola è neutra ma ha sempre un peso e può lasciare un segno, anche in termini di violenza, sia in ambito lavorativo che familiare". "Grazie all'intervento della consigliera di fiducia e di un rappresentante delle forze dell’ordine esperto nel settore - spiega l'Aoup- verranno trasmesse nozioni utili a identificare e gestire situazioni di disagio legate a sessismo, aggressione verbale o psicologica, discriminazione e mobbing".

Il 22, 23, 24, 25 e 26 Novembre, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 alla Scuola Medica (2° piano, via Roma, 55) si terrà lo Sportello medico legale rivolto a chi desidera prenotare un colloquio con uno specialista del settore in grado di fornire informazioni sugli aspetti medico legali inerenti il percorso del codice rosa quali la tipologia di lesioni e gli accertamenti di natura forense (sia di natura genetica che tossicologica). L’iniziativa è stata promossa dalle strutture aziendali di Medicina Legale e di Tossicologia forense. E’ obbligatoria la prenotazione dal 22 al 26 Novembre scrivendo un’email a: medicina.legale@ao-pisa.toscana.it specificando l’argomento di interesse per organizzare il colloquio con lo specialista più idoneo (medico legale, tossicologo forense, genetista forense).

Sempre il 25 Novembre, all’Edificio 5 dell’Ospedale Santa Chiara (II piano), dalle 9 alle 13, la struttura di Psicologia clinica offre l'opportunità di prenotare colloqui psicologici gratuiti a tutte le vittime di violenza che necessitano di un supporto o di chiarimenti per intraprendere il percorso codice rosa. E’ obbligatorio prenotarsi scrivendo un’email a: ciro.conversano@unipi.it;

I colloqui saranno programmati in ordine cronologico fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Infine, lo stesso giorno, dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 18, l’associazione Nuovo maschile che afferisce alla rete Codice rosa Aoup offrirà colloqui gratuiti in sede (via Adolfo Omodeo, 1 Cisanello, Pisa) con psicologi psicoterapeuti a uomini con difficoltà nella gestione della rabbia o che usano violenza nella relazione di coppia, sulla ex compagna o sui figli. 

"La violenza  - spiega l'Aoup- può essere di tipo psicologico (offese, critiche, non ascolto), fisico, economico, sessuale, così come si può manifestare sottoforma di stalking, controllo e isolamento. Spesso gli uomini arrivano sollecitati dalle loro compagne. E’ insomma un’opportunità importante per migliorare la gestione delle emozioni nella relazione di coppia/genitoriale".  Per prenotare un colloquio, scrivere all’email: nuovomaschile@gmail.com indicando nome, motivo del contatto “prenotazione colloquio”, e numero al quale si desidera essere contattati per fissare l’appuntamento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca