Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:45 METEO:PISA18°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nicola Tanturli, il momento in cui il bimbo viene portato in salvo dai carabinieri

Lavoro venerdì 11 giugno 2021 ore 16:40

Vitesco Technologies, la Regione c'è

Alessandra Nardini e Leonardo Marras in visita all'azienda: "La Regione continuerà a sostenere i processi di innovazione dei due siti pisani"



PISA — "La Regione Toscana continuerà a sostenere i processi di innovazione dei due siti pisani di Vitesco Technologies, divisione Powertrain del gruppo Continental, affinché si completi la fase di transizione green avviata dal gruppo in questi mesi. È accolta con favore l’idea di sviluppare un polo di riferimento nazionale per elettrico e idrogeno, anche grazie alla rete creata da Vitesco Technologies sul territorio e alle iniziative di sostegno della Regione Toscana".

Lo hanno sottolineato gli assessori regionali Alessandra Nardini e Leonardo Marras al termine di una visita alla Vitesco Technologies.

"Questa trasformazione, ovvero il passaggio dal mondo dei motori tradizionali e quello delle auto ibride e elettriche - sottolinea la Regione in una nota- è condizione fondamentale sia per sventare rischi di forti ridimensionamenti sul fronte produttivo e occupazionale, paventati ormai due anni fa al momento della riorganizzazione del gruppo Continental, dei siti di San Piero a Grado e Fauglia che oggi impiegano circa 900 lavoratori, sia come per consentire una prospettiva anche ai circa 150 dipendenti oggi impiegati con contratti di lavoro interinale o a tempo determinato. Il protocollo d’intesa firmato nel luglio del 2020 ha posto solide basi per consolidare il passaggio alla produzione green. E ora alcuni frutti si iniziano a vedere. Oggi Vitesco ha 100, tra ingegneri e tecnici, che hanno aggiornato le loro competenze dopo la frequenza di un master presso l’Università di Pisa. Un’operazione quest’ultima, che ha visto l’impegno della Regione Toscana nel finanziamento di voucher just in time per i lavoratori. Allo stesso tempo restano in ballo due grandi questioni. La prima è il confronto con il Mise per capire, anche in vista delle risorse del Pnrr, come sostenere ulteriormente il completamento dei processi di transizione. La seconda è la sfida su produzioni innovative legate alla transizione ecologica che dovrà coinvolgere tutto il comparto della componentistica meccanica".

Durante la visita gli assessori Marras e Nardini hanno avuto conferma dell’impegno di Vitesco Technologies "Ad elaborare progetti di ricerca e sviluppo, per corroborare un’azione di consolidamento della propria presenza sul territorio pisano".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono cominciate nelle scorse ore le operazioni di sostituzione dei vecchi apparecchi con quelli nuovi, che garantiscono immagini migliori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Enzo Dini

Domenica 20 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità