QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 25°31° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 18 agosto 2019

Attualità mercoledì 15 ottobre 2014 ore 16:40

Sei boxvelox su via Cammeo

Le strutture potranno ospitare rilevatori della velocità. Nel progetto, di 89mila euro, c'è anche la nuova segnaletica



CASCINA — C'è da aspettare l'esito del bando. Ma il Comune di Cascina, intanto, ha presentato alla Regione Toscana un progetto preliminare per mettere in sicurezza via Cammeo a Zambra.

Il progetto ammonta a 89mila euro e Cascina spera di ottenere un finanziamento che copra metà dei costi e quindi dare il via alla messa in sicurezza del tratto di strada più pericoloso del territorio. 

"Per stilare il progetto - spiega il sindaco Alessio Antonelli - abbiamo raccolto i dati sugli incidenti che si sono verificati negli ultimi tempi in via Cammeo. Dal 2009 al 2013 sono stati 24, di cui 15 con scontri frontali o laterali, e 12 (la metà) avvenuti tra le 15 e le 19. Abbiamo effettuato sopralluoghi con i tecnici del Servizio pianificazione del territorio e lavori pubblici e abbiamo analizzato le numerose richieste della cittadinanza, sia quella residente nella frazione di Zambra, sia l'utenza che si trova ad utilizzare la via Carlo Cammeo per spostarsi".

Ridurre la velocità delle auto, rendere più percepibili i passaggi pedonali, migliorare la sicurezza dei pedoni sono gli obiettivi del progetto. L'intervento, invece, si muoverà in due direzioni: "Migliorare la segnaletica verticale e orizzontale, posizionare lungo la strada 6 strutture di rilevazione della velocità". 

I box possono ospitare gli strumenti per rilevare la velocità dei veicoli nel centro abitato e rappresentano un elemento di dissuasione 24 ore su 24. Quando gli strumenti saranno in funzione, ci sarà sempre anche un agente della Polizia municipale che li controllerà.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Cronaca