QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°22° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 aprile 2019

Politica giovedì 13 novembre 2014 ore 16:30

​Regionali, liste civiche di centrodestra unite

Gruppi politici di Pisa, Lucca, Firenze, Prato, Pistoia si sono riuniti per fondare un coordinamento che costituirà un nuovo soggetto politico



PISA — Una proposta politica unitaria e un'unica lista. Questo il progetto, in vista delle elezioni regionali, messo in piedi da alcune liste civiche idealmente vicine al centrodestra attive a Pisa, Lucca, Firenze, Prato, Pistoia.

“Serve uno scatto – si legge in un documento unitario – in grado di rilanciare l'azione politica e avviare un processo di rifondazione di un'area politica ormai divenuta marginale. Alle europee del 2009 – aggiungono – i partiti di destra e centrodestra raccolsero in Toscana circa 750 mila voti, a distanza di cinque anni 350 mila voti persi, non c'è più un solo comune capoluogo, né un solo comune con più di 30 mila residenti governato dal centrodestra”.

Secondo le liste civiche di centrodestra, come si legge anche nel documento, da parte dell'area politica in questi anni ci sarebbero stati anche troppi silenzi equivoci su temi importanti come la vicenda Monte dei Paschi, gli scandali della sanità, i disastri idrogeologici e la gestione dei territori, la vicenda degli aeroporti toscani e di Piombino, le politiche scellerate in tema di immigrazione.

Intanto, i promotori hanno dato vita a un coordinamento di base fatto da liste civiche, comitati, associazioni, eletti nei consigli comunali, imprenditori, artigiani, cittadini comuni per costituire a dicembre un nuovo soggetto politico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca