QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°19° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 26 maggio 2019

Attualità domenica 02 novembre 2014 ore 08:00

Ruderi a Porta a mare, "no alla demolizione"

Valeria Antoni si rivolge alle autorità e ai tecnici dei lavori: "Perché non possono essere inseriti nel progetto di recupero insieme alle mura?"



PISA — "Non demolite i ruderi lungo le mura di Porta a mare". L'appello, lanciato dal capogruppo del Movimento 5 stelle in Consiglio comunale Valeria Antoni, e diretto gli architetti Marco Guerrazzi e Marta Ciafaloni e al presidente della Fondazione Pisa Claudio Pugelli (che ha finanziato il restauro delle mura), fa riferimento alle costruzioni ottocentesche situate tra il lungarno e il Bastione Stampace. "Questi ruderi -commenta la consigliera- non sono stati inseriti nel progetto di recupero nonostante il loro valore storico e culturale. Si tratta infatti degli ultimi resti di una serie di magazzini e rimesse al servizio del canale dei Navicelli, che furono edificati nel 1833 e che dovrebbero essere recuperati piuttosto che demoliti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Politica

Politica