QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°22° 
Domani 18°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 20 settembre 2019

Elezioni mercoledì 22 maggio 2019 ore 09:36

Il deputato Ricciardi a sostegno di Vitiello

Il deputato M5S Ricciardi in sostegno del candidato sindaco Vitiello: “Nelle Istituzioni persone che lavorano per la propria comunità”



SAN GIULIANO TERME — Riccardo Ricciardi in merito alla sua presenza a San Giuliano Terme spiega: “Sono qua per sostenere i candidati sindaci del M5S che si  mettono in gioco. Fare il candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle è  davvero un atto di servizio civile e di coraggio in questo periodo. 

Uno perché governare un ente locale in Italia è complicatissimo. Governarlo
col M5S diventa una impresa non dico eroica, ma ci si avvicina. Questo
perché il M5S non ha persone dietro che gli portano i voti a cui dopo
bisogna rendere dei favori. Noi mettiamo persone oneste che mettono
davvero il servizio per i cittadini al centro. Quindi votando un
candidato sindaco del M5S i cittadini hanno la garanzia di mettere nelle
Istituzioni delle persone che lavorano essenzialmente per la propria
comunità. E questo è il primo passo fondamentale per andare a fare anche
economia, perché nel momento in cui tu spendi soldi, e spendi soldi non
per qualche associazione, qualche lavoro, qualche cosa che poi dopo in
un bilancio pesa, ma li spendi per cose essenziali, questo è un primo
passo per fare economia”.
“Noi al Governo di questo paese - aggiunge Ricciardi - abbiamo messo al
centro al primo anno oramai di azione dell'esecutivo, i cinque milioni
di poveri che ci sono in Italia. Purtroppo le politiche del passato
hanno criticato questa misura, e non si sono mai guardati dentro, non
hanno mai detto, ma le nostre politiche che hanno creato 5 milioni di
poveri non le vogliamo mettere in discussione. Noi ci siamo ritrovati un
paese un queste condizioni. Abbiamo messo al centro queste persone, che
da pochi giorni stanno ricevendo il reddito di cittadinanza ed io ho
conosciuto persone che stanno meglio fisicamente grazie a questa cosa.
Perché hanno la possibilità di uscire una sera in più, di non dover
sempre rifiutare un invito a cena o un caffè al bar con amici. Hanno la
possibilità di aprire una bolletta e non avere paura di vedere un
salasso per le loro economie. Noi abbiamo fatto questa cosa mettendo al
centro queste persone e agli elettori che credono ancora in una sinistra
noi diciamo loro: quanto avete aspettato da una coalizione di sinistra o
di centro sinistra misure del genere? Non fatevi ingannare dalla
tradizione, non fatevi ingannare dalla nostalgia. L'ultimo mio appello –
conclude Ricciardi - è per le persone che non vanno a votare. Davvero
andate a votare, andate a votare non chiunque ma il MoVimento 5 Stelle,
perché non potete lasciare il vostro comune di nuovo ai soliti noti.
Date la possibilità a persone oneste e competenti di Governare questa
città”.

Luigi Vitiello sulla presenza in suo sostegno del deputato Pentastellato
Ricciardi spiega: “Abbiamo avuto il piacere di avere con noi il deputato
Riccardo Ricciardi che ci ha fatto l'onore di supportarci con le sue
idee e conoscenze. Il nostro comune è particolarmente difficile dal
punto di vista politico, poiché da sempre è stato gestito dalla
sinistra, e io insieme al gruppo del M5S stiamo cercando di dare una
svolta finalmente all'andamento di questo comune. Noi puntiamo sul
cittadino che possa riavere il proprio territorio, con la manutenzione
delle strade, la pulizia dei giardini, la scuola, i giovani. Abbiamo un
programma molto vario. A tutti coloro i quali ci chiedono qual è la
prima cosa che faremmo se dovessimo andare nel palazzo del Comune, noi
rispondiamo che non c'è una sola cosa, ma c'è tutto, e di più da fare”.
“Andare a votare è un dovere – conclude Vitiello - non andare a votare
significa far vincere chi non se lo merita. Far vincere chi è abituato a
lottare nel piccolo, noi lottiamo in grande e abbiamo voglia di
cambiare”



Tag

Governo, Boschi: «Leopolda? Nulla da temere, sosteniamo l'esecutivo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità