Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Cronaca domenica 19 novembre 2017 ore 09:29

La spaccata in farmacia dura appena quattro minuti

Porta in frantumi (foto di repertorio)

E' il sesto furto in due anni messo a segno al centro Le Querciole di Ghezzano. I malviventi hanno agito poco dopo l'ora di chiusura



SAN GIULIANO TERME — Telecamere e sistemi di sicurezza non mancano, ma anche l'altra sera non hanno impedito ai ladri di devastare la porta blindata e la sala principale della farmacia. Il tutto in quattro minuti, attorno alle 20,45, quando nel centro c'erano ancora persone, che però non hanno avuto modo di rendersi conto di quel che stava accadendo.

Il dottor Ugo Mugnaini si è sfogato con Il Tirreno e si è detto esasperato, definendo la zona dove sorge la sua farmacia una "terra di frontiera e di nessuno".

I video del sistema di sicurezza raccontano di tre uomini scesi da una Y10 grigia con la targa coperta, che prima hanno sfondato la porta con un blocco di cemento e poi hanno puntato dritti alle casse, ritrovate divelte. Oltre ai danni materiali, per migliaia di euro, restano l'indignazione e un amaro senso di impotenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Apre la clinica odontoiatrica del futuro grazie a dei medici pisani: tecnologia di realtà virtuale e aumentata e struttura calata nel paesaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca