QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 24°25° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 20 luglio 2019

Attualità lunedì 12 gennaio 2015 ore 15:07

Serafini nuovo comandante della polizia municipale

Sarà responsabile della gestione associata della polizia municipale di Cascina e Vicopisano, con un incarico della durata di un anno



CASCINA — Daniele Serafini è il nuovo comandante della polizia municipale di Cascina e Vicopisano

Classe 1959, residente a Calci, Serafini dal 1999 è anche al comando della polizia provinciale di Pisa. Dal 2006 al 2010 è stato coordinatore dell'attività associata di polizia municipale tra 12 comuni della Val di Cecina.

Dal punto di vista tecnico, Serafini assume il comando dell'Ufficio comune del servizio vigilanza e sarà responsabile della gestione associata della polizia municipale di Cascina e Vicopisano, con un incarico della durata di un anno.

"Sono molto soddisfatto della scelta -commenta Alessio Antonelli, sindaco di Cascina- che ci permetterà di mettere ancora più in relazione la nostra Polizia municipale con quella provinciale". 

D'accordo anche il sindaco di Vicopisano Juri Taglioli: "Sarà nostra cura, nei prossimi giorni, organizzare una incontro e una conferenza stampa congiunta per comunicare ai cittadini il programma che intendiamo darci e realizzare".

"L'incarico che mi è stato affidato va visto come la naturale prosecuzione di un percorso già iniziato e condiviso tra i comuni di Cascina e Vicopisano -dice Serafini- un progetto importante, che investe comunità importanti e sotto certi aspetti affini, sia per le caratteristiche strutturali, come la viabilità e la morfologia abitativa, commerciale e produttiva, sia per le persone che le compongono, persone che lavorano e danno lavoro, e verso le quali appunto le amministrazioni sono impiegate nel rendere i servizi sempre più aderenti ai tempi ed alle necessità singole e collettive. Si guarda ad un servizio di polizia locale che si avvicini sempre di più alle persone che vivono, si spostano, si divertono, che richiedono informazioni e che rappresentano bisogni. Un servizio di polizia locale che, nello sforzo di favorire e di facilitare ogni civica libertà comportamentale, intende perseguire un’efficace azione di controllo sull’indispensabile rispetto delle regole".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica