QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 27 maggio 2019

Attualità giovedì 16 ottobre 2014 ore 16:32

Si riapre il caso Scieri, il parà morto 15 anni fa

Presentato un disegno di legge parlamentare per istituire una commissione di inchiesta. Iniziativa del Pd alla Camera. Il ricordo dell'on. Berretta



PISA — Si riapre il caso legato alla morte di Emanuele Scieri, il paracadutista originario di Siracusa, il cui corpo fu rinvenuto nell’agosto 1999 in fondo a una scala della torretta all’interno della caserma “Gamerra” a Pisa.

Si riapre perché la parlamentare Pd, Sofia Amoddio, ha presentato in questi giorni un disegno di legge per l’istituzione di una commissione di inchiesta sull’intera vicenda.

Il dl è stato sottoscritto anche dal collega di partito Giuseppe Berretta, che spiega: “Ho conosciuto Emanuele ai tempi in cui studiava a Catania, lo ricordo con affetto, e provo sgomento pensando alla violenza folle a cui è stato sottoposto e alla terribile morte che ne è seguita, lasciato solo e agonizzante per giorni. Mi auguro quindi che l’iter della proposta di legge possa essere il più veloce possibile e che la Commissione d’inchiesta venga messa in condizioni di lavorare in tempi rapidi, per dare finalmente risposte alla famiglia di Scieri e alle migliaia di persone che chiedono a gran voce di conoscere la verità”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Politica

Politica