Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con le pistole in pugno rubano tutte le borse del negozio di Gucci a Manhattan

Cronaca lunedì 11 gennaio 2016 ore 19:26

Sicurezza a Pisa, rafforzata la vigilanza

Il Comitato per l'ordine pubblico decide di intensificare i controlli e rimodulare l'impiego degli uomini sul territorio



PISA — Intensificazione dei servizi di vigilanza e controllo del territorio nelle aree cittadine più a rischio; aggiornamento e rimodulazione del piano di controllo del territorio.

Queste le principali iniziative decise nell’odierna riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto Attilio Visconti, al quale hanno partecipato il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi e i vertici delle Forze di Polizia.

Nel corso della riunione è stato deciso di intensificare i servizi di vigilanza e controllo del territorio, con una particolare attenzione alle aree del centro cittadino notoriamente più critiche (piazza delle Vettovaglie, piazza della Stazione e piazza dei Cavalieri).

Particolare impegno sarà dedicato ad un sempre maggiore contrasto dei reati predatori.

Al riguardo le Forze di Polizia comunicheranno alla Prefettura i dati relativi all’esito delle attività di contrasto adottate nel centro cittadino, al fine di sviluppare una mirata ed efficace strategia di contrasto delle attività criminose.

Verrà costituito in Prefettura un apposito gruppo di lavoro che procederà in tempi brevi ad aggiornare il piano di controllo del territorio, che sarà rimodulato e adeguato alle esigenze di sicurezza che si evidenziano nell’ambito cittadino, con l’impiego coordinato del personale delle Forze e dei Corpi di Polizia, ottimizzandone efficacemente le risorse al fine di assicurare sia una risposta di natura repressiva che per attenuare la percezione di insicurezza.

Sono stati inoltre avviati contatti con il Ministero dell’Interno, d’intesa con il Sindaco Filippeschi, per poter ottenere rinforzi da impiegare nelle attività di ordine pubblico, possibilmente di lungo periodo, finalizzati alla gestione delle criticità sotto il profilo della sicurezza che caratterizzano la città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno