QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°23° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 aprile 2019

Cronaca martedì 20 maggio 2014 ore 20:09

Souvenir dalla Torre per l'europarlamentare

Angelilli del Nuovo Centrodestra a Pisa ha parlato di aeroporti e spiaggia. Promettendo di tornare a giugno



PISA — La vicepresidente del parlamento europeo Roberta Angelilli (Nuovo Centrodestra) è arrivata a Pisa dove ha incontrato i membri del coordinamento provinciale del partito Raffaele Latrofa e Fabrizio Grossi e i candidati a San Giuliano Terme Giuseppe Tizzanini e Roberta Luperini.

L'aeroporto, tra gli argomenti affrontati. L'europarlamentare ha sottolineato la criticità di Peretola in materia di sicurezza di volo (decollo e atterraggio) e di salvaguardia ambientale (prossimità con oasi Wwf e zona lacustre). Particolare attenzione, ha inoltre garantito, sarà rivolta all’eventualità di destinare fondi europei (presunti 125 milioni di euro) che necessiterebbero per far colmare a Peretola il gap con il Galilei. L'aeroporto di Pisa, secondo la Angelilli, “non è solo un aeroporto toscano ma, per la collocazione geografica e climatica, è un punto insostituibile per il traffico aereo Italiano”.

La visita si è conclusa tra i bancarellai di piazza del Duomo e alcuni rappresentanti dei balneari, che particolarmente apprezzano la Angelilli, perché ha votato a suo tempo contro la Bolkenstein, al fine di salvaguardare il lavoro delle piccole e medie imprese (tipologie economiche sconosciute alle alte latitudini europee). La Angelilli ha dialogato a lungo con gli operatori del settore, comunicando che recentemente la Commissione europea ha approvato un atto che rivede alcuni aspetti "negativi" della direttiva, grazie a sue battaglie
personali condotte insieme con alcuni colleghi italiani. L’onorevole ha quindi riscosso un largo consenso (oltre a un gradito presente made in Italy) per la disponibilità e la conoscenza in materia.
Infine si è impegnata con gli operatori a tornare presto a Pisa, dando appuntamento a tutti sul litorale per il mese di giugno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca