comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'emozione delle ragazze dello sci: cantano l'Inno di Mameli a squarciagola sul podio della Coppa del mondo

Cronaca lunedì 13 gennaio 2014 ore 12:29

Spaccio e violenza a pubblico ufficiale, due arresti

Controlli nella zona dell'aeroporto e vicino alla pineta del parco di Migliarino



PISA — Uno spacciava vicino all'aeroporto, l'altro ha aggredito i carabinieri ai margini della pineta del Parco di Migliarino. Due uomini arrestati nel weekend.

Hanno atteso che cedesse due dosi di marijuana a due giovani del posto, i militari del Nucleo Operativo di Pisa, per fermare un ragazzo di 26 anni, originario della Tunisia e in Italia senza regolari documenti, accusato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato fermato proprio a ridosso del piazzale dell’aeroporto di Pisa e perquisito: addosso aveva altri 15 grammi di eroina.

A Migliarino Pisano, i carabinieri hanno riconosciuto un gruppo di stranieri noti per episodi legati allo spaccio di stupefacenti. Si sono avvicinati per procedere a un controllo e sono stati aggrediti da uno di questi, che per coprire la fuga degli altri due, ha tentato di colpire i militari con un bastone. In Italia senza regolari documenti, il 34enne originario del Marocco è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca