Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Lavoro lunedì 11 settembre 2017 ore 12:46

Accordo toscano fra Poste e Amazon

Nardi (Uilposte Toscana): "Un risultato importante soprattutto per il CP di Pisa e il CMP di Firenze, che avranno l'occasione di sviluppo e crescita"



FIRENZE — Il primo settembre si è svolto un tavolo regionale tra Poste Italiane e sindacati in merito alla grande commessa Amazon con il coinvolgimento diretto della Toscana. L'intesa raggiunta fra l'azienda e i rappresentanti dei lavoratori prevede il potenziamento dell'organico, un aumento dei periodi di consegna (estesi al sabato mattina e a tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì) e l’inserimento nel progetto del CP di Pisa nella lavorazione e nello smistamento dei pacchi, strategico per tutta l'area della costa, e un nuovo ruolo al Cmp di Firenze .

"Un risultato insperabile solamente un anno fa quando si parlava di riduzione e declassamento del CMP di Firenze e del CP di Pisa - ha commentato il segretario della Uilposte Toscana Renzo Nardi - Ora invece siamo a parlare di assunzioni e sviluppo. E' un primo passo per il rilancio come chiedevano da sempre, trovare nuove commesse per sopperire alle carenze dei flussi postali. La Uilposte Toscana si è sempre battuta in questa direzione e finalmente si vedono i frutti".

"La commessa Amazon prevede nei prossimi mesi, a livello nazionale, la lavorazione di oltre 30 milioni di pacchi e l’assunzione di circa 1.500 persone con contratto a tempo determinato - aggiunge Nardi - Per quanto riguarda la Toscana ancora non si sa quante saranno numericamente le assunzioni perché molto dipenderà dai flussi dei pacchi, ma quello che è certo è che ci sarà un nuovo importante ruolo al CMP di Firenze e al CP di Pisa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tanti sono i casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in provincia di Pisa, dove si registrano anche due nuovi decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Carli

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità