Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:13 METEO:PISA17°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 25 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie, nuova eruzione nella notte: il video ad infrarossi mostra le spettacolari colate laviche

Attualità sabato 20 febbraio 2021 ore 09:32

C'è un po' di Toscana su Marte

Teresa Fornaro (foto da Fb)
Teresa Fornaro (foto da Fb)

Teresa Fornaro unica italiana tra gli scienziati che hanno preso parte alla missione, lavora all'Osservatorio Arcetri di Firenze, ha studiato a Pisa



FIRENZE — Il rover Perseverance ha toccato il suolo di Marte, un momento storico per l'umanità in un anno difficilissimo, segnato dalla pandemia da Covid-19.

In quell'atterraggio c'è anche un po' di Toscana, come ha ricordato il presidente della Regione, Eugenio Giani: "Orgogliosi che una degli scienziati della squadra internazionale sia Teresa Fornaro, ricercatrice dell'Osservatorio astrofisico di Arcetri a Firenze, la Toscana è sempre più terra di ricerca".

Fornaro è di Brusciano, in Campania, e fa parte del gruppo di 13 scienziati che hanno preso parte alla missione. E' l'unica italiana. Si è laureata in chimica a Napoli e ha conseguito un dottorato alla Scuola Normale di Pisa, ha collaborato con l'Osservatorio fiorentino (dove è assunta dal 2019) e ha ottenuto un post dottorato di ricerca a Washington.

Il Perseverance è atterrato su Marte dopo 7 mesi di viaggio.

Buona serata da Marte, un po' di Toscana sul pianeta rosso. Sta facendo il giro del mondo l’immagine trasmessa del rover...

Pubblicato da Eugenio Giani su Venerdì 19 febbraio 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale. Nessun decesso nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità