Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Argentina, come a Capodanno: la curva accende la notte con i fuochi d’artificio

Attualità giovedì 25 maggio 2023 ore 19:20

Violente grandinate, strade imbiancate e viti rovinate

La grandinata a Impruneta
La grandinata a Impruneta (Foto: Matteo Barone / Facebook, frame video)

In pochi minuti dall'entroterra alla costa è caduta una coltre di ghiaccio con chicchi grossi come sassi. Spezzati tralci dei vigneti - VIDEO



TOSCANA — L'acquazzone, poi la violenta grandinata che in pochi minuti ha coperto di chicchi di ghiaccio grossi come sassi strade e colli della Toscana dall'entroterra alla costa, danneggiando a Impruneta i vigneti da cui si produce il Chianti Docg.

E' successo oggi 25 Maggio. Intorno all'ora di pranzo è toccato al Chianti Fiorentino, poi nel pomeriggio a Pisa. 

A immortalare la grandine battente hanno pensato molti internauti con foto e video che rimbalzano sui social.

La grandine caduta a Pisa

La grandine caduta a Pisa (Foto: Nicholas Ligori - NaturalMeteo / Facebook)

Invece a dar conto dei danni provocati alle viti ci ha pensato Coldiretti Firenze: "I chicchi di ghiaccio hanno ferito i frutti e troncato i rami delle viti", fanno sapere gli agricoltori. "Lo scorso 12 Maggio - rammentano - erano state gli areali del Chianti Classico, tra Panzano e Greve, Mugello e Montespertoli ad essere colpiti da un evento analogo". 

I tralci di vite spezzati dalla grandine

I tralci di vite spezzati dalla grandine

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A seguito della manifestazione incontro con il prefetto: "Tre richieste al Ministero, sindacati e partiti non cavalchino la nostra protesta"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Attualità