Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA13°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Cronaca giovedì 11 gennaio 2018 ore 12:50

Nuove accuse per il giudice arrestato

Roberto Bufo è indagato anche in un'inchiesta incentrata sull'appropriazione indebita di fondi dell'Associazione nazionale vittime civili di guerra



LA SPEZIA — Il giudice Roberto Bufo, arrestato due giorni fa nell'ambito di un'inchiesta delle procure di Genova e di Massa su episodi di turbativa, corruzione e falso in alcune aste fallimentari indette dai tribunali di Pisa e Massa, è al centro anche di altre indagini, questa volta condotte dalla procura di La Spezia e appena arrivate a conclusione.

Come riportato dall'agenzia Ansa, Bufo è accusato insieme a due imprenditori di essersi indebitamente appropriato di 57mila euro dell'Associazione nazionale vittime civili di guerra, di cui presiedeva la sezione locale.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti, il giudice avrebbe versato alcune somme di denaro di proprietà dell'associazione, direttamente a uno dei due complici tramite assegni, ad altri enti gestiti sempre dai complici oppure avrebbe pagato l'affitto di un appartamento usato non dall'associazione invalidi civili di guerra bensì dal Centro studi giudirici e sociali gestito dai due imprenditori.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca