QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°23° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 21 aprile 2019

Attualità lunedì 23 marzo 2015 ore 09:05

Tutto pronto per il Capodanno, Pisa entra nel 2016

Il 25 marzo a mezzogiorno un raggio di sole entrerà nel Duomo e colpirà un uovo di marmo sancendo l'inizio del nuovo anno. La sera concerto in piazza



PISA — Il prossimo 25 marzo, a mezzogiorno, un raggio di sole penetrerà nel Duomo di Pisa e colpirà un uovo di marmo posto su una mensola accanto al pergamo di Giovanni Pisano, inaugurando in questo modo, con nove mesi e sette giorni di anticipo, l’anno 2016. I festeggiamenti proseguiranno con una serata musicale in piazza dei Cavalieri.

In programma ci sono spettacoli in piazza, spettacolo piro-musicali, musiche royalty free, regata straordinaria, mostre, convegni, esibizioni, duelli, spettacolo equestre, e manifestazioni storiche.

Il Comune di Pisa anche quest’anno vuole dedicare una parte delle celebrazioni al patrimonio culturale, materiale e immateriale: in particolare proprio alla Luminara di San Ranieri sarà dedicata l’iniziativa, che prevede l’accensione dei lumini sul ponte di Mezzo e sulle bandiere metalliche posizionate sui quattro lungarni prospicienti il Ponte di Mezzo.

Mercoledì 25 Marzo in Piazza dei Cavalieri alle ore 21 si terrà il concerto del Capodanno Pisano.

Ad aprire la serata saranno i tamburini della Nobile Parte di Tramontana insieme al famoso batterista internazionale Leandro Bartorelli , giovanissimo allievo di Tullio de Piscopo, oggi insegnante e musicista conosciuto a ritmo di jazz, funky e pop. Leandro si è esibito in tutto il mondo da Silverstone a Bali, da Montecarlo a Londra, oltre a collaborare in numerosi album, l’ultimo inciso con l'attore Alessandro Benvenuti. Leandro ha pubblicato un metodo per batteria dal nome “Fire drums” edito da Edizioni Sam.

A seguire il concerto de La Borrkia Big Band composta da dieci elementi, la band si distingue facendo musica Rock'n Roll con sound tipico anni 50. Il gruppo ha partecipato a numerosi concorsi e festival proponendo sia classici del rock che musica inedita risultato della loro creatività. I concerti in Italia e in Germania hanno dato maggiore notorietà alla Borrkia Big Band che ha prodotto l’ultimo album ironico e frizzante dal titolo "Squattrinato" in formato Cd, Lp e su piattaforma digitale.

Dopo il concerto si inaugurerà il capodanno pisano con un brindisi.

La serata è organizzata dall’Associazione Gallo di Borea del Comando di Tramontana, con il patrocinio del Comune di Pisa e con il supporto artistico di ZS Produzioni, attività che si occupa sul territorio di realizzazione video, produzioni musicali e organizzazione eventi. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cultura

Elezioni