Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:47 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Cronaca venerdì 31 gennaio 2014 ore 17:30

"Un esempio di efficienza". A Pisa i complimenti del sottosegretario D'Angelis

"Se lo stesso sistema di prevenzione fosse stato adottato anche in Sardegna, a Olbia avremmo probabilmente evitato una strage"



PISA — "Il sistema di prevenzione messo in atto dalla notte è un esempio di efficienza nella gestione dell’emergenza. Se fosse stato adottato anche in Sardegna, a Olbia avremmo probabilmente evitato una strage”. A Pisa arriva anche il plauso del sottosegretario alle infrastrutture e trasporti Erasmo D’Angelis agli enti provinciali per come questi si sono mossi nella grave situazione d’emergenza per il maltempo.

Adesso però, secondo D’Angelis, occorre fare la conta dei danni e rimboccarsi le maniche. “Resta ancora molto da fare – ha aggiunto il sottosegretario – per la sicurezza del bacino dell’Arno e degli altri fiumi toscani che in queste ore creano allarmi e provocano danni. Noi – ha continuato D’Angelis – siamo impegnati a ridurre intralci burocratici per far spendere tutte le risorse a disposizione”. Si tratta di circa 104 milioni di euro dell’accordo fra stato e Regione del 2005, più la garanzia di ulteriori risorse per la messa in sicurezza di tutto il corso del fiume fino alla foce. “Con il prossimo inserimento in Legge Obiettivo – ha concluso il sottosegretario – la sicurezza del bacino dell'Arno diventerà una priorità nazionale così come la conclusione delle opere come le casse d’espansione e lo scolmatore”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca