QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 25°31° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 19 agosto 2019

Cronaca mercoledì 29 gennaio 2014 ore 19:15

Un nuovo corso di Veterinaria? Se ne ragiona a Pisa

Il 30 gennaio ci sarà una tavola rotonda al dipartimento di Scienze Veterinarie per valutare l'opportunità di istituirlo



PISA — Una tavola rotonda sulle Ipotesi per un nuovo corso di laurea in Medicina Veterinaria. L’incontro, che si terrà giovedì 30 gennaio, alle 10.15 nell’Aula Magna del dipartimento di Scienze Veterinarie, è organizzato dalla Società Italiana delle Scienze Veterinarie (SISVet) e dalla Conferenza dei Direttori dei Dipartimenti Universitari Veterinari.
Dopo i saluti del rettore dell’Università di Pisa Massimo Augello, interverranno Romano Marabelli, capo del Dipartimento della sanità pubblica veterinaria, della sicurezza alimentare e degli organi collegiali per la tutela della salute del Ministero della Salute, Gaetano Penocchio, presidente della Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani, Massimo Castagnaro dell’ANVUR, Gaetano Oliva, docente dell’Università di Napoli, Attilio Corradi, della Conferenza dei Direttori.

L’incontro nasce a seguito dell’iniziativa dell’ex ministro dell’Università Francesco Profumo, proseguita poi dal ministro Maria Chiara Carrozza, che con il decreto del 25 marzo 2013, istituì un gruppo di lavoro di cui fa parte Daniela Gianfaldoni, ordinario della nostra Università e direttore del dipartimento di Scienze Veterinarie. Il gruppo di lavoro ha il mandato di svolgere un’attività di monitoraggio sull’offerta formativa e sulla distribuzione geografica dei corsi di laurea in Medicina Veterinaria al fine di formulare proposte per il miglioramento della distribuzione del carico didattico, l’individuazione di metodi maggiormente efficaci di rilevazione della domanda di medici veterinari sul territorio e dell’efficienza dei processi formativi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca