Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La polizia spara (e uccide) un uomo che teneva in mano una forchetta di plastica

Attualità mercoledì 22 marzo 2023 ore 19:20

Università, Pisa al top in 4 discipline

Pubblicati i risultati dei "Qs World University Rankings by Subject". L'ateneo pisano primo in Italia in veterinaria



PISA — Veterinaria, studi classici, archeologia e fisica. Sono le discipline con le quali l'università di Pisa si piazza ai primi posti in Italia nei Qs World University Rankings by Subject 2023, la classifica mondiale degli atenei per ambito disciplinare.

L’Ateneo pisano è risultato primo tra le italiane e 40esimo nel mondo per veterinaria, terzo in Italia e 22esimo al mondo in studi classici, terzo in Italia e nella fascia dal 51esimo al 100esimo posto in archeologia, e quinto tra le italiane e 93esimo al mondo in fisica. Complessivamente l’Università di Pisa entra nel ranking con 27 discipline sulle 54 considerate ai fini della classifica e si colloca tra le prime 10 in Italia in 23 di queste.

“Dai Rankings by Subject del QS e da altre classifiche internazionali traspare come l’Università di Pisa abbia punte di eccellenza conosciute e consolidate nel tempo, così come una pluralità di ambiti e settori disciplinari di grande qualità e in piena espansione, che anche recentemente hanno avuto riconoscimenti significativi - commenta il rettore Riccardo Zucchi - Dobbiamo puntare sempre più a valorizzare il potenziale che l’intero ateneo è in grado di esprimere, sia nel campo della ricerca che della didattica, e allo stesso tempo a sviluppare percorsi formativi e progetti di ricerca innovativi, testimoniando la capacità della nostra università di saper leggere e interpretare la complessità del mondo attuale”.

Nell’edizione 2023 l’agenzia Qs ha recensito 1594 istituzioni universitarie in 161 paesi, valutando gli atenei in 54 discipline, suddivise in 5 macro settori, sulla base di indicatori tra cui la reputazione e il numero delle citazioni. L’Ateneo di Pisa è presente con tutte le aree disciplinari, ottenendo il miglior posizionamento per le scienze naturali, che la collocano al 125esimo posto su scala globale e al quarto posto tra gli atenei italiani presenti in classifica. Tra le singole discipline, entrano per la prima volta in classifica le scienze della terra e marine, geofisica e geologia, mentre altre sei discipline tra quelle già presenti migliorano la loro posizione rispetto all’anno precedente.

“Nonostante le difficoltà legate al periodo della pandemia, l’Ateneo mantiene i livelli di eccellenza già raggiunti in Natural Sciences e in Arts and Humanities, con un buon posizionamento anche in Engineering & Technology, Life Science and Medicine e Social Sciences and Management – conclude la professoressa Barbara Pacini, delegata per le statistiche dell’Università di Pisa – Il risultato è da attribuirsi prevalentemente all’elevata qualità della produzione scientifica, un obiettivo da continuare a perseguire con investimenti a sostegno della ricerca e politiche di reclutamento di qualità per far crescere tutte le aree disciplinari”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la nuova area di sosta completamente riqualificata e con accesso 24 ore su 24 per i cittadini in possesso di permesso Zsc
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica