Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:PISA22°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Attualità martedì 12 aprile 2022 ore 19:00

Ecosistema culturale in Valdera, ok della Regione

Palazzo Strozzi Sacrati, sede della giunta toscana a Firenze

In un bando per ottenere fondi europei, avanti i Comuni di Calcinaia, Bientina, Buti e Vicopisano: saranno tra i 10 progetti toscani a Bruxelles



CALCINAIA — Il progetto del cosiddetto Ecosistema culturale Valdera nord Monte pisano ha fatto il suo primo passo in avanti. Insieme ad altre 9 proposte sparse per tutta la Regione, da Lucca a Follonica passando per Poggibonsi e Prato, i Comuni di Calcinaia, Bientina, Buti e Vicopisano sono riusciti a ottenere l'ok dalla Regione Toscana, che ha inserito la loro proposta tra i 10 progetti da sottoporre alla Commissione europea.

"In questi anni avremo a disposizione 61 milioni e con la commissione che ha lavorato in modo specifico avremo 10 aree della Toscana su 46 che saranno interessate - ha spiegato il presidente della Regione Eugenio Giani - sono i 10 progetti che ci portano a vedere una Toscana diversa proprio sul piano dei medi e piccoli centri e delle città. La qualificazione attraverso la rigenerazione urbana è una delle cose che fra Recovery fund e fondi strutturali europei puntiamo di più, è il volto di una Toscana che cambia e che vedremo presto attraverso gli interventi concretamente attuati".

Il progetto di Bientina, Buti Calcinaia e Vicopisano, oltre alle singole proposte, ha una serie di connessioni sociali, culturali, economiche e urbane. Il suo obiettivo generale è il miglioramento della qualità della vita e l’inclusione sociale attraverso lo sviluppo di un sistema territoriale unico.

Tra gli interventi previsti ci sono il restauro funzionale della ex scuola elementare "Domenico Cavalca" di Vicopisano e dei due immobili strettamente connessi e più rilevanti di Buti, ovvero Castel Tonini e il teatro di Bartolo. E ancora, la rigenerazione culturale all’interno del centro storico di Calcinaia, tra il corso Vittorio Emanuele, via Saffi, via Ricasoli e via Torre Upezzinghi.

"Per Buti è un risultato straordinario, grazie a questo importante contributo sarà possibile intervenire sul secondo lotto di Castel Tonini e completare il recupero dell’intero complesso - ha detto la sindaca Arianna Buti - abbiamo ottenuto anche un grosso finanziamento per il restauro conservativo e per il miglioramento dell’efficientamento energetico del teatro di Bartolo. Due strutture rappresentative del paese, della sua storia e delle sue tradizioni che verranno restituite, nel loro splendore, alla comunità".

"“Con questo finanziamento porteremo a nuova vita una grande parte del centro storico: piazzetta dell'Angiolo, piazzetta dei Portici, l'intera Torre Civica, come museo di storia antica del territorio e biblioteca comunale, l'oratorio di San Domenico, la ex chiesa di San Girolamo come spazio polivalente - ha commentato il sindaco di Bientina, Dario Carmassi - si tratta di una piccola galassia di nomi e luoghi del cuore per la nostra comunità".

"Sono orgoglioso che sia stato riconosciuto il valore di un progetto condiviso e di ampio respiro di cui il Comune di Calcinaia è capofila - ha aggiunto il sindaco Cristiano Alderigi - la strategia unitaria è tesa al miglioramento della qualità della vita e all'inclusione sociale oltreché alla valorizzazione del patrimonio storico e architettonico dei territori coinvolti. L'obiettivo è creare centri espositivi, didattici e un polo museale di eccellenza, legato alla ulteriore valorizzazione dell'arte della ceramica".

“Per la nostra comunità è un altro sogno che si realizzerà - ha concluso il sindaco di Vicopisano, Matteo Ferrucci - intendiamo, infatti, recuperare la ex scuola elementare in piazza Cavalca, trasferendo poi al suo interno la biblioteca, l’ufficio turistico, uno spazio per le associazioni e un Polo Museale permanente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Meno tamponi rispetto al bollettino precedente e più di 100 nuovi contagi in meno. Nel Pisano il tasso d'incidenza rimane tra i più alti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica

Attualità