Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:06 METEO:PISA12°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Manganellate a studenti, Silvia Noferi (M5s): «Sputi a polizia? Forse se li sono anche meritati»

Cronaca venerdì 11 giugno 2021 ore 09:44

Un duro colpo la tragica morte di Khadim

Khadim Mboup (foto da Fb)

Annegato nel mare di Tirrenia dove era andato per festeggiare la fine della scuola. Non aveva ancora 20 anni e frequentava il Pacinotti di Pontedera



CALCINAIA — Si chiamava Khadim Mboup, avrebbe compiuto 20 anni ad Agosto e per festeggiare la fine dell'anno scolastico, insieme al fratello e ad alcuni amici, aveva deciso di trascorrere una giornata al mare, alla spiaggia libera di Tirrenia. Una giornata di festa che si è trasformata in tragedia, quando Khadim non è più uscito dall'acqua e il suo corpo è ricomparso ormai senza vita dopo mezzora di disperate ricerche da parte dei bagnini di fronte a Bagno Maestrale, dove la corrente lo aveva nel frattempo trascinato.

La notizia della sua tragica scomparsa si è presto diffusa a Fornacette, dove viveva, e a Pontedera, dove frequentava l'Ipsia Pacinotti, suscitando commozione, incredulità, dolore e cordoglio. Khadim giocava a calcio e aveva un fisico atletico, sembra impossibile che possa essere annegato in pochi metri d'acqua.

Un ragazzo sempre sorridente e un buon attaccante, ricordano in molti, passato dalla Bellaria Cappuccini, dal Fornacette Casarosa Asd e infine alla Stella Azzurra. In queste ore di dolore si attende che la salma sia restituita alla famiglia per tributare a Khadim l'ultimo saluto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In ospedale una stanza attrezzata per l'allattamento e il cambio pannolino. Lo spazio allestito nell'ambito di una iniziativa promossa da Unicef
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca