Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:31 METEO:PISA20°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tamberi e Jacobs i piedi sulla sedia, l'emozionante discorso ai compagni

Attualità martedì 30 settembre 2014 ore 15:10

​Ecco 3D Finisher, robot specialista nella stampa

Il prototipo che rifinisce gli oggetti è stato ideato da Technodeal, azienda spin-off con sede a Peccioli dell’istituto di Biorobotica del Sant’Anna



PECCIOLI — Si chiama 3D Finisher e segna una vera e propria rivoluzione nel mondo della stampa tridimensionale. Il robot prototipo che automatizza la rifinitura è stato ideato dalla Technodeal, un’azienda spin-off con sede a Peccioli dell’Istituto di BioRobotica del Sant’Anna di Pisa e sarà presentato in anteprima al Maker Faire di Roma dal 3 al 5 ottobre.

Grazie a questo innovativo strumento, per la prima volta sarà possibile, in modo automatico, rendere gli oggetti stampati lisci e uniformi. Il prototipo si configura come un cubo dalle dimensioni contenute, circa 30 centrimetri di lato, ideale anche per uso domestico. Per rifinire un oggetto stampato in 3D è sufficiente inserirlo nel vano del dispositivo e attivarlo fino a che la superficie non raggiunge il livello di levigatezza desiderato. La macchina è compatta e permette di rifinire oggetti stampati con il processo detto di modellazione a deposizione fusa, sfruttando la reazione chimica che avviene tra i filamenti usati per la stampa e l’acetone. Qui sta una delle innovazioni: tale procedura, finora svolta in maniera artigianale, diventa automatica.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore. Oltre il 75 per cento dei nuovi contagi si è verificato tra bambini, ragazzi e giovani sotto i 35 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità