Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, retromarcia di Melandri: «La mia solo una battuta»

Attualità domenica 04 ottobre 2015 ore 06:30

Pacchetto scuola, il Comune anticipa i soldi

La parte spettante alla Regione verrà erogata dall'ente locale. Ferrucci: "Per aiutare le famiglie. A volte i tempi della burocrazia si allungano"



VICOPISANO — L'Amministrazione di Vicopisano anticiperà la quota regionale del pacchetto scuola, in aggiunta al contributo spettante al Comune, per andare incontro alle famiglie e non ritardare ulteriormente l’erogazione dei contributi.

“Abbiamo fatto questa scelta – spiega il vicesindaco con delega alla scuola Matteo Ferrucci – per supportare le famiglie dando priorità alla scuola e al sociale. Siamo certi che la Regione adempirà ai propri impegni come ha sempre fatto – conclude Ferrucci – ma a volte i tempi, a causa di burocrazia e patto di stabilità, si allungano troppo. Per questo l’Amministrazione anticiperà quanto dovuto alle famiglie”.

Ogni anno il Comune pubblica un bando di concorso per l’assegnazione di quote individuali a studenti e studentesse iscritti nelle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado (pubbliche e private) residenti nel territorio e appartenenti a nuclei familiari con un indicatore della situazione economica equivalente (Isee) fino al 2014 entro i 15mila euro.

Il bando “Pacchetto Scuola” prevede un’unica misura di contributo che va a sostituire le precedenti borse di studio e i buoni libro, così come ha deciso nel 2012 la Regione Toscana. L’intervento è finanziato con fondi regionali e statali e una partecipazione del Comune.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca