Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Salvini: «Se ho incontrato Cassese? Non so neppure dove abiti»

Cronaca venerdì 24 luglio 2020 ore 22:29

Incidente mortale, Fi Pi Li chiusa in un tratto

Impegnative le operazioni di rimozione dei mezzi coinvolti nello scontro costato la vita ad un uomo di 72 anni. Indagini sulla dinamica dell'incidente



PONTEDERA — Fi Pi Li chiusa tra i due svincoli di Pontedera in entrambe le direzioni, dopo il terribile schianto, avvenuto all'altezza del Romito, costato la vita nel pomeriggio di venerdi ad Aldo Caffagni, 72 anni, originario di Empoli ma residente a Pontedera.

L'uomo era a bordo di un'auto, una Mercedes, che, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrata con un mezzo pesante. Per tutto il pomeriggio la Polstrada ha lavorato per ricostruire l'esatta dinamica di quanto avvenuto, facendo rilievi sul luogo e ascoltando le testimonianze di chi ha assistito all'incidente.

I mezzi, infatti, viaggiavano in direzioni opposte e si sono urtati in maniera violenta dopo che uno dei due ha compiuto un salto di carreggiata, proprio mentre sulla zona stava piovendo.

Lo schianto è stato terribile. Per Caffagni, immediatamente soccorso, non c'è stato niente da fare. Ferito anche il conducente del mezzo pesante. Sul posto 118, Vigili del fuoco e Polizia Stradale, oltre alla Municipale.

Il traffico sulla Fi Pi Li è stato bloccato in entrambe le direzioni ed è andato subito in tilt, seguito a ruota dalla viabilità alternativa, con lunghissimi serpentoni di auto che si sono formati sulla Tosco Romagnola e sul reticolo secondario di strade locali in una giornata, il venerdì, che vede gli spostamenti di molte persone dall'interno della Regione verso le seconde case al mare.

Code e disagi andati avanti fino a notte inoltrata. Nelle prossime ore le indagini sull'accaduto andranno avanti per ricostruire esattamente quanto avvenuto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Cronaca

Attualità