QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°19° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 22 settembre 2019

Attualità giovedì 14 agosto 2014 ore 16:49

Ultimi ritocchi alla pista ciclabile

Il tratto di circa tre chilometri unirà Lugnano a San Giovanni alla Vena. In arrivo anche un vademecum per ciclisti e automobilisti



VICOPISANO — Proseguono i lavori di perfezionamento della pista ciclabile che collega Lugnano a San Giovanni alla Vena. “E' un'opera iniziata la scorsa primavera – spiega il sindaco Juri Taglioli – che salvo ulteriori ritardi per colpa del maltempo verrà ultimata entro metà settembre”. La realizzazione della pista ciclabile risponde ad una domanda dei cittadini come spiega ancora Taglioli: “La pista è lunga circa tre chilometri ed unirà Lugnano a San Giovanni alla Vena passando per Cucigliana e Cevoli. La pista è stata voluta in primo luogo dai cittadini – conclude il sindaco - noi abbiamo cercato di interpretare la loro volontà al meglio”.

Tra i punti che hanno destato qualche problema in questi mesi di lavori c'è quello di Cevoli dove l'ufficio tecnico ha rilevato, in seguito anche alle frequenti precipitazioni degli ultimi mesi, che l'erba è cresciuta oltremodo danneggiando lo strato bituminoso. Sul tratto interessato stanno intervenendo gli operai che lavorano alla pista.

Quando i lavori saranno ultimati l'amministrazione fornirà le linee guida per un utilizzo sicuro della pista ciclabile, come spiega Andrea Taccola, assessore ai lavori pubblici: “A lavori eseguiti si renderà necessario da parte di tutti, il rispetto del codice della strada con particolare attenzione alla circolazione dei pedoni e dei ciclisti, i cosiddetti utenti deboli della strada. Una volta terminato il percorso – spiega Taccola - pubblicheremo sul sito, sui nostri canali informativi e diffonderemo nelle scuole un vademecum con consigli e regole per una percorrenza sicura dei vari tratti”.



Tag

Atreju, Conte accolto da Giorgia Meloni: «Tu pensavi che io non venissi?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Cronaca