Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan, Calderoli (Lega): «Meglio fermarsi qui che fare una 'porcata'»

Cronaca domenica 15 agosto 2021 ore 16:39

Rogo sul monte, la possibile origine un barbecue

L'incendio divampato ieri sera a Vicopisano

Una brace sfuggita di mano una delle ipotesi al vaglio dei carabinieri che indagano sull'incendio che ha distrutto boschi e oliveti storici



VICOPISANO — L'incendio ai piedi del Monte Pisano, che ha distrutto circa 20 ettari di boschi e oliveti a ridosso del borgo di Vicopisano, potrebbe essere stato originato dalle braci non controllate di un barbecue. Questa una delle ipotesi al vaglio dei carabinieri, che già ieri sera hanno avviato le indagini del caso.

La cosa certa è che le fiamme sono partite attorno alle 19,30 da una oliveta in località Capitano. Qui sono presenti case sparse, alcune delle quali spesso affittate a turisti per le vacanze. Diverse le testimonianze raccolte dai militari in queste ore per cercare di ricostruire con esattezza quanto accaduto.

Oltre cinquanta le persone, comprese alcune famiglie di turisti, che questa notte hanno dovuto trascorre la notte fuori dalle abitazioni che si trovavano nelle zone evacuate per precauzione. 

Soltanto grazie all'incessante e prezioso lavoro di numerosi volontari e vigili del fuoco, accorsi da mezza Toscana, è stato possibile circoscrivere il fuoco, evitando che arrivasse in località San Jacopo, dove sono presenti numerose case e dove sarebbe stato difficilmente controllabile.

Per tutto il giorno di oggi è continuata senza sosta l’opera di bonifica lungo il perimetro dell’incendio da parte delle squadre a terra, coadiuvate dai mezzi aerei. "I mezzi aerei - hanno fatto sapere dal Comune di Vicopisano - resteranno tutta la giornata proprio per supportare le operazioni che stanno facendo le squadre a terra e per evitare, bloccandoli subito, che i fumi, sempre presenti nel perimetro, diventino inizi di incendi". 

”Nel tardo pomeriggio faremo un nuovo aggiornamento - così il sindaco Matteo Ferrucci e il Consigliere alla Protezione Civile, Nico Marchetti, rivolgendosi ai cittadini - anche per comunicare alle persone evacuate quando possono tornare a casa in sicurezza. Si pensa proprio stasera, ma vi chiedo la pazienza di aspettare una comunicazione ufficiale da parte dell’Amministrazione. Prenderemo la decisione definitiva al termine di un attento e capillare monitoraggio della situazione, ascoltando i tecnici".

In allegato un video realizzato e diffuso dai vigili del fuoco.

Incendio a Vicopisano 14-15 Agosto 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità