Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:10 METEO:PISA14°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 15 dicembre 2020 ore 18:40

Ponte della Botte vietato ai mezzi pesanti

La Provincia ha impedito il transito ai mezzi sopra le 18 tonnellate dopo un danneggiamento avvenuto durante le indagini sullo stato del ponte



VICOPISANO — La Provincia di Pisa ha vietato il traffico sul Ponte della Botte a San Giovanni alla Vena ai mezzi pesanti sopra le 18 tonnellate, inoltre è stato esteso, 24 ore su 24, il senso unico alternato già in atto per gli interventi corso da parte della Provincia di Pisa. I lavori dovrebbero terminare entro due giorni.

Le limitazioni al traffico sono segnalate con presidi di operai sia della ditta che effettua le indagini per l'Università che della Provincia, alle rotatorie di approccio al Ponte, a Vicopisano e a Fornacette, per deviare il traffico pesante. I presidi sono in funzione e si alterneranno in servizio h/24.

E' stato spiegato che la decisione di limitare il transito ai mezzi pesanti è scaturita da un danneggiamento strutturale avvenuto nel periodo delle indagini a cura dell'Università di Pisa sul ponte 

I mezzi pesanti troveranno la deviazione segnalata sul percorso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pisamo ha provveduto alle operazioni di smantellamento e ripristino dello slargo di piazza Solferino: il manufatto era abbandonato da anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità