Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Lavoro mercoledì 20 ottobre 2021 ore 17:15

Premio "Cuore d'Impresa" anche alla pizzeria

La consegna del premio "Cuore d'Impresa" a Petri e Barachini

I titolari dell'attività di Caprona premiati da Confesercenti per aver regalato pizze e prodotti all'ospedale di Cisanello durante il lockdown



VICOPISANO — Alla pizzeria La Casaccia di Caprona è stato assegnato il premio “Cuore di impresa” di Confesercenti Toscana Nord, riconoscimento che l’associazione di categoria ha istituito nel 2020 per mettere in evidenza quelle attività che durante i mesi più duri della pandemia hanno messo in campo iniziative di solidarietà. Premio che quest’anno Confesercenti Toscana Nord ha assegnato anche alla società pisana Linari Group ed al Caffè dello Sport di Pomarance, in occasione del Gran Galà che si è tenuto a San Giuliano Terme. 

I titolari dell'attività sono stati premiati alla presenza del sindaco di Vicopisano Matteo Ferrucci e dell’assessore Andrea Taccola; per Confesercenti Toscana Nord c'erano la presidente Monti Pisani Laura Grassi, il responsabile area pisana Simone Romoli ed il coordinatore Valdera Cuoio Claudio Del Sarto

“Visto che i titolari Chiara Petri e Claudio Barachini erano stati impossibilitati ad intervenire al Gran Galà – ha spiegato Grassi – siamo andati noi nella loro attività per consegnarli questo importante premio. La commissione ha scelto la Pizzeria La Casaccia, nostra associata con alle spalle già 25 anni di attività, per la sensibilità e la solidarietà dimostrata in occasione del primo durissimo lockdown quando consegnarono pizze e loro prodotti al personale sanitario di Cisanello. Un riconoscimento che abbiamo voluto consegnare insieme al sindaco e all’assessore di Vicopisano che ringraziamo per la presenza”. 

“Un altro importante riconoscimento per la Pizzeria La Casaccia, già insignita della ‘medaglia’ per la migliore cecina di Pisa e provincia – ha ricordato il sindaco Ferrucci -. Campioni’ non solo di bravura e professionalità, quindi, i titolari e lo staff di La Casaccia, ma anche di solidarietà e umanità, oltreché di capacità di accoglienza e di gentilezza. Grazie a Confesercenti per l’istituzione di questo bel premio e a La Casaccia per il loro gran cuore d’impresa’”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La provincia di Pisa, nelle ultime 24 ore, registra quasi cento nuove positività al coronavirus. Il dettaglio per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca