Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:45 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Attualità giovedì 23 dicembre 2021 ore 15:05

Torna il Presepe dell'Angelo

Angelo Perini e il suo presepe

A San Giovanni alla Vena, con le precauzioni, sarà possibile visitare l'allestimento artistico di Perini. Le offerte saranno devolute in beneficienza



VICOPISANO — Dopo lo stop a causa della pandemia, torna il Presepe dell'Angelo a San Giovanni alla Vena, realizzato in un'antica cantina dall'artista Angelo Perini e che rimarrà aperto e visitabile sino al 9 Gennaio 2022. 

"Il Presepe dell'Angelo è un modo speciale e solidale di sentire e vivere le festività natalizie. Domenica scorsa sono iniziate le visite, che potranno continuare fino al 9 Gennaio. Il Presepe, estremamente suggestivo, è pieno di piccole e grandi opere d'arte, un vero viaggio nel Natale - ha commentato il sindaco Matteo Ferrucci - oltre al Presepe dell'Angelo, si possono ammirare altri presepi e opere d'arte realizzati da Angelo Perini che, con arte e generosità, ha donato anche un'altra natività alla comunità, scolpita in radici di olivo e tronchi reperiti sull’arenile di Vecchiano, collocata in piazza della Repubblica, sempre a San Giovanni alla Vena, all'aperto."

Il Presepe, accessibile tutti i pomeriggi dalle 15,30 alle 19,30 e durante la settimana anche la mattina, dalle 10 alle 12,30, può essere visitato con alcune precauzioni. "Le visite sono su appuntamento per gruppi di massimo 10 persone. Sono stati invertiti l’accettazione e l’ingresso, in modo tale che i vari gruppi non si incontrino - ha spiegato Angelo Perini - sarà necessario fornire il proprio nominativo e il numero di prenotazione rilasciato, indossare la mascherina, esibire il Green Pass, osservare il distanziamento e presentarsi circa 15 minuti prima dell'orario dell'appuntamento per la misurazione della temperatura".

Il Presepe dell'Angelo

La visita nell'antica cantina


La durata della visita guidata da parte dell'artista è di circa mezz’ora per il Presepe dell'Angelo e per le sculture, nel secondo saloncino, e di altri circa trenta minuti per gli oltre cinquanta presepi e altre sculture lignee. I visitatori occasionali e senza prenotazioni saranno naturalmente accolti, a meno che il Presepe non sia visitato al momento da altri gruppi.

"Per appuntamenti è possibile telefonare ai numeri: 328/1254305 o 050/798706, oppure inviare una mail all’indirizzo angelo.perini@gmail.com indicando giorno e orario prescelto - ha concluso Perini - l'ingresso è gratuito, mentre le offerte come sempre saranno devolute all’associazione Oui Pour la Vie di padre Damiano Puccini, che opera in Libano, e in beneficenza, per ulteriori necessità, nel territorio comunale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino aggiornato alle ultime 24 ore segnala 4 nuovi decessi riconducibili al virus in Toscana: 2 sono stati registrati in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca