Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:55 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa: agente di polizia ucciso a New York, un altro ferito gravemente

Attualità giovedì 16 gennaio 2020 ore 17:27

Tre strade da asfaltare

Il vicesindaco Andrea Taccola
Il vicesindaco Andrea Taccola

Il sindaco Ferrucci e il vice Taccola hanno parlato dei lavori fatti e di quelli da fare nell'anno appena iniziato. Aumentano i punti luce a led



VICOPISANO — Continuano gli interventi nel territorio di Vicopisano, previsti nel programma di mandato, molti dei quali concordati durante incontri nelle frazioni con i cittadini.

"Sono state asfaltate - ha detto il sindaco Matteo Ferrucci - via Buozzi e via San Rocco a San Giovanni alla Vena, Piazza Monsignor Doveri a Cucigliana, via Argine dell'Arno a Caprona, un tratto di via del Tinto e un tratto di via San Jacopo a Vicopisano. Quest'ultimo intervento è stato realizzato da un privato, con il nullaosta del Comune, perché le radici dei pini della sua proprietà avevano provocato un dissesto della sede stradale, che necessitava di sistemazione e ripristino".

"E' prevista inoltre, nel corso del 2020 - ha aggiunto il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Andrea Taccola - l'asfaltatura di via Chiesino di Valle a Cucigliana, di via Masaccio e di via Matteotti nella zona artigianale di Noce. A breve illustreremo le altre opere pubbliche previste, tra le quali l'efficientamento energetico, in tutto il territorio, con l'aumento dei punti luce e la sostituzione delle lampade con luci a led, partendo da Piazza della Repubblica a San Giovanni alla Vena. Questo permetterà di avere una maggiore illuminazione, a fronte di costi minori e di un minore impatto ambientale, e avrà un impatto positivo anche sulla sicurezza."

"In momenti come questi in cui non abbiamo certo a disposizione le risorse di un decennio fa - ha concluso Ferrucci - abbiamo come leitmotiv del nostro piano di opere pubbliche non opere faraoniche, ma interventi di cura e di manutenzione dell'esistente, a servizio dei cittadini e molti pianificati insieme a loro".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

Cronaca