Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità lunedì 28 agosto 2017 ore 17:06

La Normale di Pisa premiata a Cortonantiquaria

Una serata intensa e ricca di riflessioni straordinarie quella della consegna del Premio Cortonantiquaria 2017 alla Scuola Normale Superiore di Pisa



CORTONA — La serata condotta da Alessandro Cecchi Paone si è svolta nel chiostro del Palazzone ed è stata anche l'occasione per un confronto di idee dal titolo “Nuovo umanesimo: verso una nuova alleanza tra arte e scienza”. Un colloquio tra il Direttore Vincenzo Barone, lo storico della filosofia Michele Ciliberto, il maestro Carlo Boccadoro (fondatore del progetto e dell’Ensemble di Musica contemporanea “Sentieri selvaggi” e direttore artistico della stagione I Concerti della Normale) e il poeta Franco Marcoaldi. Ospite della serata anche il Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani.

Il premio Cortonantiquaria nato nel 2001 ed in poche edizioni si è imposto quale il riconoscimento più prestigioso della Città di Cortona. Il premio quest'anno è andato alla Scuola Normale di Pisa che da quasi 50 ann,  grazie ad una donazione della famiglia Passerini, ha fatto del Palazzone uno dei palazzi e dei luoghi più belli e magici di Cortona, la sua sede staccata.

"Per l’impegno costante nella costruzione della conoscenza, della sensibilità culturale e scientifica in Italia e nel mondo e per la speciale relazione che la lega alla città di Cortona", - queste le parole usate dal Sindaco di Cortona Francesca Basanieri nel consegnare il premio al Direttore Vincenzo Barone.

Qui ogni anno decine di giovani ricercatori e studiosi si formano, studiano e costruiscono il sapere di domani.

“Con la Scuola Normale abbiamo in questi anni pensato, dichiara il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri, a come far crescere ancora di più questo nostro rapporto e abbiamo tante idee e progetti che a breve prenderanno corpo. Credo che sia anche un segnale importante che la nostra città da a tutta l’Italia: un riconoscimento a chi diffonde la conoscenza e difende il sapere, in una società che sempre di più sta naufragando verso l’ignoranza, la non conoscenza, la paura e spesso la falsità, dobbiamo rendere merito a chi ogni giorno, anche lontano dai riflettori si batte per la verità. Un grazie alla direzione della Normale di Pisa per aver nuovamente aperto le porte del Palazzone al pubblico e grazie alla Cortonantiquaria per portare avanti questa straordinaria tradizione di un premio che si è imposto come uno dei più prestigiosi d'Italia.” - ha concluso il sindaco Basanieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro