Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA18°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio a Malpensa: automobilisti intrappolati, salvati dai vigili del fuoco con i gommoni

Cronaca sabato 02 febbraio 2019 ore 13:13

La piena passata senza problemi

Il Serchio ha raggiunto la sua massima portata nelle zone di San Giuliano e Vecchiano ma la piena è passata senza disagi



VECCHIANO — Nessun problema per il picco di piena del Serchio. La portata del fiume ha raggiunto il suo apice a metà mattina per poi ridiscendere.

Il corso d'acqua è stato costantemente monitorato nel suo tratto terminale, a San Giuliano e Vecchiano, ma non è stato necessario alcun tipo di intervento neppure a scopo cautelativo tranne la chiusura temporanea, per qualche ora, del ponte di Ripafratta.

Il Consorzio di Bonifica ha monitorato la fase di emergenza e tutta la struttura è stata pronta a intervenire su ogni parte del territorio.

I tecnici sono rimasti per tutta la notte in diretto contatto con il Genio Civile e sono state eseguite tutte le operazioni di chiusura delle paratoie a Avane e Filettole, per evitare il rigurgito verso gli abitati, del Fiume Serchio in piena.

Nessun disagio anche per l'Arno, visibilmente gonfio, ma che non desta alcuna preoccupazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragica scoperta dei vigili del fuoco e polizia, intervenuti su segnalazione di alcune persone che da giorni non vedevano più l'anziana vicina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca