Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA13°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tragedia sul set, Alec Baldwin spara e uccide la direttrice della fotografia

Attualità domenica 25 aprile 2021 ore 09:53

Si torna al mare, agevolazioni per i residenti

Pass per i residenti per parcheggiare a Marina: costo invariato a 15 euro per tutta la stagione e parcheggio gratuito fino al 31 maggio incluso



VECCHIANO — Al via da lunedì 26 aprile le richieste per i Pass per Marina di Vecchiano, gli speciali abbonamenti per i residenti vecchianesi che valgono per tutta la stagione estiva, e il cui costo è anche per quest’anno di 15 euro. “Siamo al lavoro per riaprire il litorale dal prossimo 15 maggio, come previsto dai decreti governativi”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori. 

“Abbiamo inoltre deciso di non far pagare il parcheggio fino al prossimo 31 maggio incluso, per dare il tempo ai cittadini di procurarsi gli abbonamenti, e anche per agevolare, in qualche misura, le strutture ricettive cui si può accedere, nel rispetto delle vigenti normative anticontagio da Covid19. Il parcheggio sarà a pagamento dal prossimo 1 giugno, dunque, con le stesse tariffe. Daremo ampia comunicazione nei giorni precedenti l’avvio del pagamento”. 

“Continuiamo, pertanto, a garantire una fruizione della marina per passeggiate o attività sportive sulla spiaggia, o un pranzo all’aperto presso i nostri ristoranti e strutture del litorale; per la stagione balneare vera e propria, quindi bagni di sole e in mare, sulla spiaggia libera bisognerà aspettare ancora alcuni giorni, in base alle prescrizioni governative che hanno fissato l’avvio per la stagione dal prossimo 15 maggio. Siamo inoltre al lavoro, per far fronte ai protocolli di sicurezza governativi utili a contrastare la diffusione del contagio da Covid19 che impongono, come lo scorso anno, attività di logistica e di sorveglianza tutte a carico dell’Ente comunale.

Nonostante questi impegni ulteriori per il Comune, che comportano delle spese aggiuntive, il costo dei pass per Marina di Vecchiano rimane inalterato e fermo a 15 euro”, aggiunge il primo cittadino.Le modalità per richiedere gli abbonamenti, data l'emergenza nazionale da Covid-19 saranno come quelle del 2020: niente più code allo sportello dell’URP, avviene tutto in modalità online.“Le domande potranno essere inviate soltanto per posta elettronica”, spiega ancora il Sindaco Angori .“Non sarà rilasciato il tradizionale tagliando cartaceo; il cittadino invia all’indirizzo di posta elettronica la documentazione necessaria e l’attestazione di avvenuto pagamento. Coi tempi opportuni e in base all’ordine di arrivo delle domande, i richiedenti riceveranno conferma di accettazione della richiesta sulla propria casella di posta elettronica, da parte dell’Ufficio URP”.I numeri di targa delle autovetture autorizzate saranno, conseguentemente, inviate al gestore del parcheggio, per le conseguenti verifiche elettroniche.

Le domande potranno essere inviate soltanto per posta elettronica, all'indirizzo permessimarina@comune.vecchiano.pisa.it ; a questo indirizzo di posta elettronica si può scrivere anche in caso di necessità di maggiori informazioni o chiarimenti. E’ possibile contattare anche il numero 050859661, dalle 9 alle 10.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Membro della giunta del sindaco Conti e presidente della Società della Salute della Zona Pisana, si è spenta a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca